• Premio Giovani tra innovazione e futuro
    Premio Giovani tra innovazione e futuro

    GIOVANI TRA INNOVAZIONE E FUTURO

    Il Premio “Giovani tra innovazione e futuro”, promosso da Lapam Confartigianato Imprese, è riservato alle aziende operanti in provincia di Modena e Reggio Emilia i cui titolari o soci, giovani imprenditori ed imprenditrici, abbiano dimostrato capacità innovative nella creazione e nella gestione dell'impresa.

    Regolamento

    Al fine di definire i requisiti soggettivi che i partecipanti al premio devono possedere e disciplinare le modalità di adesione, è stato predisposto il seguente regolamento:

    Art. 1
    Il progetto ha l'obiettivo di diffondere la cultura dell'impresa specialmente nel mondo giovanile, di far emergere i talenti imprenditoriali e le eccellenze attraverso un premio alle imprenditrici e agli imprenditori che hanno saputo caratterizzare la loro azienda con fattori innovativi.

    Art. 2
    Il riconoscimento previsto dal premio “Giovani Imprese tra Innovazione e Futuro” consiste nella promozione dei migliori progetti attraverso servizio fotografico, intervista e video.
    Per le tre idee vincitrici sono previsti i seguenti premi:

    Per le tre idee vincitrici sono previsti i seguenti premi:

    1 - Buono del valore di € 1.200 utilizzabile entro un anno, a copertura di servizi e prestazioni Lapam
    2 - Buono del valore di € 800 utilizzabile entro un anno, a copertura di servizi o prestazioni Lapam
    3 - Buono del valore di € 400 utilizzabile entro un anno, a copertura di servizi o prestazioni Lapam

    Inoltre i cinque partecipanti che si distingueranno in ciascuno dei fattori chiave richiamati all'Art. 5 riceveranno una menzione speciale.

    Art. 3
    Al premio possono partecipare giovani di età compresa tra i 18 ei 40 anni, operanti nella provincia di Modena e Reggio Emilia, inquadrati come titolari, soci o collaboratori di impresa, che deve risultare iscritta alla CCIAA di Modena o Reggio Emilia (quando ne sussista l'obbligo).

    Art. 4
    Possono partecipare al premio imprenditori ed imprenditrici e professionisti operanti in tutti i settori economici.
    Le richieste di iscrizione dovranno essere accompagnate dalla scheda di partecipazione allegata, con una breve descrizione dell'attività e 3 foto in alta risoluzione, rappresentative dell’ attività.

    Art. 5
    Saranno ammessi a partecipare le imprese giovanili in grado di dimostrare specifiche capacità di innovazione rispetto ai seguenti fattori:

    1 - Innovazione di prodotto e di processo
    2 - Servizi innovativi
    3 - Marketing e sviluppo commerciale
    4 - Capacità di fare rete
    5 - Internazionalizzazione

    Art. 6
    È istituito un comitato di valutazione, composto da sei soggetti individuati dalla Giunta Esecutiva di Lapam Confartigianato, che valuterà le imprese partecipanti assegnando i premi in palio.

    Art. 7
    Le domande di partecipazione dovranno pervenire entro il 28 aprile 2017 e la premiazione avverrà nel mese di Giugno 2017 durante una serata dedicata

    Iscrizione e Adesione

    Per la partecipazione è richiesta la compilazione del Modulo di Registrazione

    Informazioni

    Per ulteriori informazioni e per gli aspetti di carattere organizzativo è possibile contattare la Segreteria dei Giovani Imprenditori
    Carlo Alberto Medici
    Luca Bellei
    - 059 893 111 - giovani.imprenditori@lapam.eu

     

     

Notizie correlate

  • Corri con AIL #3 Edizione 2017
    Corri con AIL #3 Edizione 2017
    Corri con AIL Modena - seconda edizione - a sostegno dell'Associazione Italiana contro le Leucemie, Linfomi e Mieloma. Potrai scegliere se camminare o correre e se percorrere 5 km oppure 10, ristoro in zona Arrivo  leggi tutto
  • Export: un corso per cominciare bene
    Export: un corso per cominciare bene
    Sei lezioni gratuite e rivolte alle imprese che vogliono iniziare ad esportare   leggi tutto
  • Maker Faire Roma
    Maker Faire Roma
    Torna il Maker Faire a Roma. Alla sua 5° edizione di rilevanza a livello nazionale ed europeo riguardo i temi dell'Innovazione.  leggi tutto