• Incoming alimentare: Incontri con buyers provenienti da Austria, Francia, Serbia e Canada
    food alimentazione cibo italiano

    Made in Italy alimentare: incontri con buyers esteri

    Lapam Confartigianato, ha aderito al progetto nazionale “La filiera del made in Italy artigiano” che prevede incontri mirati con operatori esteri, provenienti da paesi esteri: Austria, Francia, Serbia e Canada , che saranno a Modena il prossimo 6 novembre per incontrare imprese produttrici del made in Italy.

    Per consentire il miglior matching tra i buyer interessati ai settori food and wine, le ditte che desiderano partecipare devono inviare il company profile agli indirizzi mail indicati sotto.
    La conferma di abbinamento con acquirenti interessati verrà fornita entro la data dell'evento.

    In preparazione all'incoming verrà tenuto un seminario di 8 ore complessive, realizzato da un Export manager ICE, con focus sul Comunicare il Made In Italy in programma martedì 31 ottobre in sede centrale Lapam.

    Clicca qui per conoscere tutti i dettagli dell'evento 

    Informazioni

    Il costo di partecipazione è di 350 € + Iva, per le imprese associate è previsto una scontistica di 100 euro.
    La quota di adesione comprende anche la formazione in aula; ogni azienda partecipante avrà una postazione attrezzata per incontrare i buyer.

    Per ulteriori informazioni contattare:
    Matteo Bautti - matteo.bautti@lapam.eu
    Daniele Casolari - daniele.casolari@lapam.eu

Notizie correlate

  • Certificazione ISO 9001-2015: è ora di aggiornarla
    Certificazione ISO 9001-2015: è ora di aggiornarla
    Il 15 settembre 2018 scade il periodo transitorio previsto per l'adeguamento alla nuova edizione della norma  leggi tutto
  • Come comunicare il Made in Italy
    Come comunicare il Made in Italy
    Una giornata di formazione gratuita organizzata con ICE per rafforzare il proprio brand ed esaltare le eccellenze locali, il prossimo 10 ottobre in sede centrale Lapam  leggi tutto
  • Credito d'imposta per pubblicità sui media, ecco come funziona
    Credito d'imposta per pubblicità sui media, ecco come funziona
    Il bonus fiscale sarà riconosciuto a micro, piccole e medie imprese e professionisti che facciano pubblicità su stampa, tv e radio   leggi tutto