• Tutte le novità del Mercato elettronico della Pubblica Amministrazione
    Mercato elettronico della Pubblica Amministrazione MEPA

    due incontri sul mepa per valutare insieme alle imprese quali siano le novità più rilevanti

    Lapam ha organizzato due incontri dedicati alle imprese che operano sul Mepa, il mercato elettronico della Pubblica Amministrazione, che si terranno martedì 17 ottobre a Reggio Emilia, e lunedì 23 ottobre a Modena.
    La piattaforma è stata recentemente interessata da un'importante riorganizzazione delle categorie merceologiche, per questo Lapam - attiva nel circuito Sportelli in Rete già dal 2013 - ha organizzato due incontri sul tema per valutare insieme alle imprese quali siano le novità più rilevanti, anche in riferimento ad alcune modifiche portate dal decreto correttivo al Codice degli Appalti D.Lgs. 50/2016.

    Tutte le informazioni utili

    Due focus operativi, insomma, per valutare le novità e rivedere insieme le differenti funzionalità della piattaforma Acquistinretepa su con cui le PA acquirenti ed i potenziali fornitori possono incontrarsi, negoziare e perfezionare online contratti di fornitura, servizi, ma anche lavori di manutenzione, legalmente validi grazie all'utilizzo della firma digitale.
    In particolare il Mepa, su cui la nostra associazione ha fornito assistenza sull’abilitazione a oltre 150 imprese su Modena e Reggio Emilia, ha rinnovato lo scorso 28 agosto la propria offerta: attraverso il nuovo bando BENI e il nuovo bando SERVIZI sono stati sostituiti tutti i bandi di abilitazione precedenti ( tranne quelli riferiti ai lavori), riorganizzando e ampliando la proposta merceologica. Durante gli incontri verranno così offerte tutte le informazioni utili su: riorganizzazione dei bandi di abilitazione; informazioni sui bandi relativi ai lavori di manutenzione; gli strumenti di negoziazione; la valutazione dei dati forniti da Consip relativi all'utilizzo della piattaforma da parte di Enti e Imprese aventi sede in Emilia Romagna.

    Ricordiamo che attraverso il Mepa la PA può (e deve) acquistare tutta una serie di beni e servizi che vanno dagli arredi, ai servizi di logistica - giusto per fare alcuni esempi - oltre a poter affidare lavori di manutenzione fino al milione di Euro, seguendo tre modalità. Attraverso un Ordine diretto, in base alle offerte pubblicate dai fornitori sul proprio catalogo online, attraverso una Richiesta di offerta, ovvero una negoziazione grazie alla quale la PA può richiedere ai fornitori offerte personalizzate sulla base di specifiche esigenze, o attraverso una Trattativa diretta rivolta ad un unico operatore economico, nei casi in cui è previsto l’affidamento diretto.
    I vantaggi per le imprese sono molteplici: la piattaforma è gratuita e mette anche a disposizione delle MPMI un servizio di fatturazione elettronica (utilizzabile anche per transazioni non effettuate nel Mepa), offre visibilità anche fuori dal proprio mercato di riferimento, consente una diminuzione dei costi di negoziazione attraverso la telematizzazione della procedura (basta plichi e buste sigillati con la ceralacca), offrendo la garanzia di maggiore trasparenza nella procedura di gara e l'aggiornamento della propria offerta, o del proprio catalogo, rispetto a quella di altri fornitori abilitati.

    Programma e tematiche affrontate

    - La riorganizzazione dei bandi di abilitazione al Mepa: il nuovo bando BENI e il nuovo bando SERVIZI
    - I bandi di abilitazione relativi ai LAVORI di manutenzione
    - Gli strumenti di negoziazione: Ordini diretti, Richieste d'offerta e Trattative dirette
    - Valutazione dei dati forniti da Consip relativi all'utilizzo della piattaforma da parte di Enti e Imprese aventi sede in Emilia Romagna

    Calendario

    martedì 17 ottobre a Reggio Emilia - presso l'Hotel Cristallo di Viale Regina Margherita 30 alle ore 16:30
    lunedì 23 ottobre a Modena - presso la sede centrale Lapam di via Emilia Ovest 775 alle 16:30

    Per la partecipazione è richiesta la compilazione del modulo di registrazione online

    Per maggiori informazioni
    mepa@lapam.eu

     

Notizie correlate

  • Le novità per il "Bonus  Pubblicità" in attesa del decreto attuativo
    Le novità per il "Bonus Pubblicità" in attesa del decreto attuativo
    Credito d’imposta a sostegno degli investimenti pubblicitari incrementali effettuati sui giornali e sulle emittenti radio-televisive a diffusione locale, in attesa del decreto attuativo, spiegato nel dettaglio.  leggi tutto
  • Modena: la Tari si paga solo con F24
    Modena: la Tari si paga solo con F24
    La tassa rifiuti nel Comune - in scadenza al 30 dicembre - si tornerà a pagare con il modulo precompilato   leggi tutto
  • Legge regionale sulla panificazione: nuove regole per la vendita e la produzione di pane
    Legge regionale sulla panificazione: nuove regole per la vendita e la produzione di pane
    Le novità della Legge Regionale 21-2017 in materia di produzione e vendita del pane e prodotti da forno e per la loro valorizzazione  leggi tutto