• Il cibo ieri e oggi. Il tipico nelle Terre di Castelli
    spilamberto il cibo ieri e oggi terre di castelli

    Storia, arte e tradizione nell'enogastronomia del territorio

    La storia di Spilamberto e del territorio circostante non è fatta solamente di documenti e testimonianze storiche, ma anche di cibo e tradizione enogastronomica, tradizione che, del resto, si è evoluta e rispecchiata nel contesto socio politico di riferimento.

    La narrazione dei luoghi e della storia locale si è realizzata anche attraverso le eccellenze alimentari prodotte dal lavoro degli artigiani del territorio. Tutto questo è storytelling, un tema molto attuale e utilizzato dagli esperti di marketing che puntano sull'effetto "made in" e sulla provenienza territoriale per la valorizzazione del prodotto.

    Le radici dello storytelling, in realtà, sono molto più lontane nel tempo in quanto la capacità di raccontare il prodotto locale, frutto del duro lavoro agricolo e artigiano, è una peculiarità tipica di queste terre.

    Guida culturale di questo "gustoso" viaggio nel tempo e nella nostra tradizione sarà Iacopo Cassigoli, storico dell’arte curatore della Carta enogastronomica “A tavola nelle terre di Matilde di Canossa” che ci racconterà la ricerca storica, gastronomica, culturale, alla base della Carta e della scoperta delle ricchezze che si trovano dietro le aziende alimentarti artigiane e del loro legame con il territorio, raccontando i luoghi e i prodotti che fanno la nostra storia e la nostra identità.

    Cassigoli sarà accompagnato da uno scrittore e digital copywriter, Diego Fontana, che ci racconterà come la comunicaizone possa rappresentare l'amore per il territorio.

    Quando e dove

    sabato 22 giugno 2019
    ore 17.00

    Rocca Rangoni
    Piazzale Rangoni 1/8 - Spilamberto

    Programma

    Premiazione aziende storiche Lapam con 40 anni e oltre di fedeltà associativa

    Iacopo Cassigoli, Storico dell'Arte
    Il Precursore, il suo solstizio e la noce. Le raffigurazioni di san Giovanni Battista e i riti della notte di mezza estate

    Diego Fontana, Scrittore e Digital Copywriter
    La comunicazione come amore per il territorio

    Aperitivo

    La partecipazione è libera e gratuita ma è consigliata la compilaizone del modulo di registrazione

    Sarà presente il bookshop della Quercia dell'Elfo, per la vendita dei libri degli autori.

    informazioni

    contattaci@lapam.eu
    059 893 111


Notizie correlate


  • Valli del Dolo e Dragone - Perché restare? Un anno dopo
    Valli del Dolo e Dragone - Perché restare? Un anno dopo
    Un convegno pubblico sui problemi della montagna un anno dopo il precedente per scoprire se le cose sono cambiate e cosa c'è ancora da fare.  Notizia Completa
  • Il risveglio dell'appennino. La sfida del turismo outdoor
    Il risveglio dell'appennino. La sfida del turismo outdoor
    Molti protagonisti e professionisti del turismo outdoor si confrontano sulle potenzialità dell'appennino.   Notizia Completa
  • La nuova Legge Regionale sui Condhotel
    La nuova Legge Regionale sui Condhotel
    La Regione Emilia Romagna ha concluso l'iter di approvazione e pubblicazione sul bollettino regionale della legge che disciplina anche sul nostro territorio la nuova tipologia alberghiera.  Notizia Completa