FCA – Fiat

FCA – FIAT CHRYSLER AUTOMOBILES Italy e Confartigianato Imprese hanno concordato di offrire agli associati Confartigianato speciali condizioni di trattamento valide per l’acquisto di AUTOVEICOLI nuovi dei Marchi FIAT, LANCIA, ALFA ROMEO e JEEP.

Durata della promozione

L’iniziativa è valida per i veicoli ordinati (contratto firmato) entro il 31 dicembre 2021 presso la rete Concessionaria Italiana dei Marchi Fiat, Lancia, Alfa Romeo e Jeep.

Condizioni generali di fornitura

I trattamenti di sconto s’intendono praticati sul listino detassato comprensivo di eventuali optional e non sono cumulabili con altre promozioni.
Il trattamento di sconto si applica sul listino detassato comprensivo di eventuali optional e si riferisce esclusivamente ai veicoli sopraelencati compresi nei vigenti listini nelle versioni attualmente commercializzate.
FCA Italy si riserva di sottoporre a Confartigianato offerte per nuovi modelli e / o nuove versioni. Sarà possibile avvalersi di tale offerta nel momento stesso in cui sarà stata notificata alla Confederazione, essendo inteso che i nuovi modelli e / o nuove versioni si considereranno da quello stesso momento come parte integrante e sostanziale dell’Accordo. In ogni caso cesseranno automaticamente di essere oggetto del presente accordo i modelli e / o le versioni non più prodotti e / o commercializzati.

Inoltre, FCA Italy si riserva la facoltà di escludere dal presente accordo modelli o versioni di veicoli i cui listini al pubblico subiscano una qualsiasi riduzione, salvo l’impegno di riproporli in offerta con trattamento di sconto che consenta alle imprese associate Confartigianato di acquistarli ad un prezzo comunque non superiore a quello precedentemente offerto.

I veicoli dovranno essere intestati direttamente agli associati. Le modalità del pagamento sono da concordarsi con l’Ente (Concessionaria) venditore.

Veicoli commerciali FIAT PROFESSIONAL

L’iniziativa è valida per i veicoli commerciali ordinati (contratto firmato) entro il 31 dicembre 2021 presso la rete Concessionaria Italiana dei Marchio Fiat Professional.

Modelli interessati

I modelli dei Veicoli Commerciali del marchio FIAT Professional elencati nel prospetto allegato. Per informazioni dettagliate sui modelli della gamma Fiat Professional, sugli allestimenti, sulla rete delle Concessionarie ed altro ancora, è a disposizione il portale Internet.

Valutazione dell’usato ritirato

La valutazione dell’usato sarà effettuata attraverso una libera trattativa con le concessionarie dei Marchi Fiat, Lancia, Alfa Romeo e Jeep, sulla base del valore di mercato.

Modalità operative

L’associato Confartigianato, per poter usufruire delle speciali condizioni di trattamento, dovrà, all’atto della prenotazione del veicolo (firma contratto), consegnare alla Concessionaria una copia della tessera associativa per l’anno 2021 oppure una lettera in originale su carta intestata dell’Associazione territoriale Confartigianato (nella quale risulti chiaramente anche il logo della Confederazione) comprovante la situazione associativa dell’interessato per l’anno in corso.

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"

    Per inviare la richiesta, clicca su Invia e attendi il box verde di conferma.
    Riceverai inoltre un'email di riepilogo.

    Focus

    Area fiscale

    La nostra associazione ribadice la richiesta di un intervento urgente di correzione del provvedimento, con una adeguata rimodulazione della proroga che consenta di anticipare gradualmente la gestione delle operazioni di revisione ed evitare il congestionamento del servizio che produrrebbe problemi alle imprese e ai clienti anche per il futuro.

    Scopri di più

    Area lavoro

    La nostra associazione ribadice la richiesta di un intervento urgente di correzione del provvedimento, con una adeguata rimodulazione della proroga che consenta di anticipare gradualmente la gestione delle operazioni di revisione ed evitare il congestionamento del servizio che produrrebbe problemi alle imprese e ai clienti anche per il futuro.

    Scopri di più
    Share This