Ford

FORD Italia e Confartigianato hanno concordato di offrire agli Associati Confartigianato Imprese le migliori condizioni di fornitura relative ai modelli Ford attraverso le concessionarie Ford Partner.
L’offerta ha valore per i contratti sottoscritti entro il 1° luglio al 30 settembre 2021 e per immatricolazioni effettuate entro il 31 dicembre 2021.
Sono escluse dagli sconti le imposte e/o tasse, le spese di trasporto, di pre consegna e di immatricolazione.

Alle imprese che acquisteranno due veicoli commerciali nello stesso anno, verranno riconosciuti 2 punti percentuali di sconto aggiuntivi, cumulabili con quanto già previsto in Convenzione.
I trattamenti di sconto si intendono praticati sul listino detassato comprensivo di eventuali optional e non sono cumulabili con altre promozioni.
Per alcuni autoveicoli gli sconti sopra indicati potranno migliorare in funzione delle iniziative messe a disposizione delle concessionarie Ford Partner.
Lo sconto si intende senza permuta di veicoli usati. In caso di permuta, la valutazione verrà eseguita direttamente dal Ford Partner.

Condizioni di applicabilità

Le condizioni economiche di cui sopra sono riservate esclusivamente alle imprese associate Confartigianato.
In particolare, i Ford Partner riconosceranno come Associati coloro che potranno esibire documentazione (tessera 2021 o dichiarazione rilasciata dall’Associazione territoriale) comprovante l’appartenenza a Confartigianato Imprese e l’iscrizione alla CCIAA. La Convenzione non si applica alle persone fisiche.
Gli sconti si applicano anche sui veicoli da ordinare in Concessionaria e quindi non solo a quelli in stock. Gli eventuali incentivi statali, laddove previsti e disponibili, sono cumulabili con gli sconti indicati in Convenzione.

Modalità di pagamento

I veicoli dovranno essere pagati al Ford Partner, che effettuerà la fornitura, almeno 4 giorni prima dell’immatricolazione salvo diversi accordi con il Ford Partner stesso.

Messa su strada

Il costo del trasporto, della preparazione e dell’immatricolazione, sarà determinato in base a quanto stabilito nei listini suggeriti al pubblico dalla Ford Italia sotto la voce “chiavi in mano”.
Il prezzo “chiavi in mano” non comprende l’imposta denominata I.P.T. la cui competenza è delegata alle Autorità Provinciali.

Consegna veicoli

La consegna dei veicoli è prevista, salvo diversi accordi, presso la sede del Ford Partner fornitore.
A questo indirizzo è disponibile l’elenco aggiornato delle Concessionarie. Inoltre le brochure dei modelli ed i relativi listini sono scaricabili qui.

Ulteriori informazioni relative alle autovetture FORD sono disponibili visitando il sito internet: www.ford.it

Come usufruire della convenzione

L’impresa associata a Confartigianato Imprese, per poter usufruire delle speciali condizioni di trattamento, dovrà, all’atto della prenotazione del veicolo, consegnare alla concessionaria Ford partner l’attestato in originale, rilasciato su carta intestata della sede Lapam di riferimento, comprovante la regolare situazione associativa nonché il certificato di iscrizione alla CCIAA.

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"

    Per inviare la richiesta, clicca su Invia e attendi il box verde di conferma.
    Riceverai inoltre un'email di riepilogo.

    Focus

    Area fiscale

    La nostra associazione ribadice la richiesta di un intervento urgente di correzione del provvedimento, con una adeguata rimodulazione della proroga che consenta di anticipare gradualmente la gestione delle operazioni di revisione ed evitare il congestionamento del servizio che produrrebbe problemi alle imprese e ai clienti anche per il futuro.

    Scopri di più

    Area lavoro

    La nostra associazione ribadice la richiesta di un intervento urgente di correzione del provvedimento, con una adeguata rimodulazione della proroga che consenta di anticipare gradualmente la gestione delle operazioni di revisione ed evitare il congestionamento del servizio che produrrebbe problemi alle imprese e ai clienti anche per il futuro.

    Scopri di più
    Share This