Torna all'elenco

Giornata del pane e dei prodotti da forno artigianali 2020

La Regione Emilia Romagna ha indetto per il 16 ottobre 2020 "Giornata del pane e dei prodotti da forno artigianali", giunta alla terza edizione, dopo le analoghe iniziative del 2018 e 2019.

La scelta di fissare la giornata del pane il 16 ottobre di ogni anno è legato alla coincidenza con la Giornata mondiale sullo stesso tema, allo scopo di diffondere tra i cittadini, specialmente tra bambini e giovani, la consapevolezza della qualità del pane e dei prodotti da forno artigianali, sempre più importanti  nell’ambito dell’alimentazione quotidiana, come riscontrato dai consumi anche durante il lockdown dovuto al coronavirus.

I numeri del settore della panificazione in Emilia Romagna

La panificazione artigianale è un comparto con importanti punti di eccellenza nel panorama delle piccole e medie imprese del territorio, basti pensare che, secondo l'Uffico Studi di Lapam, al primo trimestre del 2020 le imprese attive del territorio regionale che producono prodotti di panetteria freschi (ovverosia quelle con Codice Ateco 10.71.10) sono 1.576, di cui l’88,8%, pari a 1.400 unità, sono artigianecon una occupazione di oltre 8 mila addetti. 
Le 2 milioni 16 mila famiglie emiliano-romagnole spendono ciascuna ogni mese circa 23 euro per l’acquisto di pane fresco. Partendo da questo dato è possibile stimare che in media la spesa annua sostenuta da tutte le famiglie del territorio per l'acquisto di pane ammonta a 555 milioni di euro.
Dunque un comparto importante sia in termini di fatturato che di addetti, ma che negli ultimi 10 anni ha sofferto sia la crisi che una contrazione del mercato, se si pensa che rispetto allo stesso periodo del 2010 in Emilia-Romagna si contano 143 imprese in meno, pari ad un calo del 9,3%.

Così Daniele Casolari, responsabile sindacale della categoria Alimentazione di Lapam Confartigianato Modena e Reggio Emilia:

"Il settore della panificazione artigiana è molto importante per l'economia del territorio, specialmente se si tiene conto che rispetto ad altri settori del comparto alimentare come il Vino, l'Aceto Balsamico e il Parmigiano Reggiano, il pane fresco per ovvi motivi non può contare sull'importante canale dell'export rispetto ai prodotti confezionati. E' importante ricordare che l'Emilia Romagna conta grandi eccellenze nella produzione di paste fresche e prodotti della panetteria, della biscotteria, della pasticceria e della confetteria con i suoi 173 prodotti agroalimentari tradizionali registrati dal Mipaaf, il Minstero delle Politiche Agricole e Forestali, che rappresentano il 43,5% del totale prodotti della tradizione locale. Si contano inoltre 3 prodotti di panetteria e pasticceria a marchio IGP: la coppia ferrarese, il panpepato di Ferrara e la piadina romagnola. Siamo molto soddisfatti che la Regione Promuova la Giornata del pane e dei prodotti da forno artigianali: mai come ora è importante sfatare fake news e ricordare che il pane di qualità è un alimento importante nella Dieta mediterranea, fonte di longevità e che dal 2010 inserita dall'UNESCO ha iscritto nella Lista del Patrimonio Culturale Immateriale dell'Umanità. La legge regionale sul pane fresco del 2017 ed altri provvedimenti successivi, dai provvedimenti dell'Antitrust alla Cassazione vanno nella giusta direzione, ovverosia sostenere e promuovere la cultura dell'eccellenza e del valore artigiano e la filiera locale."

Parola agli esperti

Per approfondire il valore del pane artigiano di qualità, anche da un punto di vista scientifico, è stato organizzato un live webinar con una nutrizionista

Venerdì 16 ottobre 2020 ore 10:00
Rivalutare il pane nella nostra dieta quotidiana
 – Il ruolo del pane e degli alimenti a base di cereali nella piramide alimentare
 – Le differenze tra cereali e il ruolo delle farine e della lievitazione
 – Glutine, intolleranze alimentari ed allergie, vediamoci chiaro

Relatore: Dott.ssa Paola Bongiovanni – Biologa Nutrizionista

Per partecipare al live webinar gratuito è sufficiente compilare il modulo di iscrizione cliccando QUI, verrà automaticamente inviata una email con l'accesso alla stanza virtuale.

È inoltre disponibile una intervista alla dottoressa Bongiovanni sul tema del pane e della dieta quotidiana cliccando QUI.

L'attività con le scuole

Nel mese di novembre è in programma un incontro di masterclass dedicato all'approfondimento del valore e delle tecniche di panificazione artigianale con alcuni istituti superiori del territorio, la cui data è in fase di definizione e di prossima pubblicazione.

La mappa degli artigiani del pane e dei prodotti da forno di qualità

Promuovere la giornata del pane

In allegato è possibile scaricare la locandina da esporre in occasione della Giornata del Pane e dei prodotti da forno artigianali realizzato da Confartigianato Emilia Romagna in colla borazione con Lapam Modena e Reggio Emilia.

Per maggiori informazioni

Stefano Gelmuzzi – Referente progetto Lapam
059 893111
stefano.gelmuzzi@lapam.eu

Allegati

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"

    Per inviare la richiesta, clicca su Invia e attendi il box verde di conferma.
    Riceverai inoltre un'email di riepilogo.

    News correlate

    Share This