Torna all'elenco

L’Avvocato risponde, come risolvere i problemi legali in officina?

3 Novembre 2020

Un seminario online gratuito dedicata a meccatronici, carrozzieri e gommisti dove l'Avv. Davide Martinelli, con anni di esperienza nel settore dell'autoriparazione, risponderà a ruota libera ai vostri quesiti legati al rapporto con i clienti, assicurazioni e case costruttrici.

Argomenti trattati

• Novità legislative in materia di consumatori e assicurazioni.
• Diritto di ritenzione e custodia.
• Domande libere da parte del pubblico.

Relatore
Davide Martinelli, Avvocato

Quando 

Martedì 3 novembre 2020
ore 20.30

Il Presidente della categoria Michelini sottolinea l'impegno dell'Associazione

Nonostante le limitazioni e le restrizioni date dall’emergenza attuale abbiamo deciso di non fermarci e di proporre questa serata in un formato online facile, accessibile per tutti ed efficace. Come autoriparatori le responsabilità che ci prendiamo ogni giorno nello svolgimento della nostra mansione sono numerose e avere la possibilità di una serata in compagnia di un Avvocato di grande esperienza nel settore, per risolvere i nostri dubbi e quesiti legali e confrontarci con altri colleghi, è sicuramente interessante
Il nostro auspicio è di poterla replicare in futuro in presenza non appena sarà di nuovo possibile farlo, nel frattempo vi aspettiamo online il 3 novembre.

Per iscriverti CLICCA QUI e compila il modulo di registrazione. Poco prima dell'inizio del seminario ti arriverà il link, via mail, per poter accedere alla diretta su google meet. Consigliamo di utilizzare google chrome da PC o l'app google meet da smartphone.
Per ogni eventuale problema tecnico potete fare riferimento a Francesco Po, referente Lapam per la categoria.

Per maggiori informazioni

Francesco Po – Referente settore Autoriparazione
059 893111
francesco.po@lapam.eu

 

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"

    News correlate

    Share This