Torna all'elenco

F-Gas: un evento per fare il check up aziendale

11 Dicembre 2018

Un evento per fare il punto

A cinque anni dall’entrata in vigore del DPR 43/2013, che ha introdotto gli obblighi di certificazione delle persone e delle imprese operanti nel settore dell’installazione e della manutenzione di impianti contenenti gas fluorurati, la nostra associazione organizza un incontro per valutare insieme ad APAVE – Ente di certificazione con cui l’Associazione collabora – e a P.A.S. srl – società che assiste le imprese negli adempimenti Ambiente&Sicurezza – le procedure di rinnovo della certificazione aziendale e la corretta tenuta della documentazione relativa.

Il programma

In una fase di transizione, che a breve vedrà la pubblicazione del nuovo decreto di recepimento del Regolamento UE n.517/2014 (con relativa modifica dei Regolamenti Tecnici di certificazione) l’incontro vuole essere l’occasione per rivedere obblighi e procedure e chiarire insieme all’Ente di certificazione dubbi e buone prassi relativamente a tenuta delle attrezzature, redazione dei Rapporti di intervento, ecc.
presentate le procedure per la richiesta di rinnovo e gli strumenti che l’Associazione mette a disposizione per assistere le imprese.
che possa rappresentare un’opportunità anche per quelle imprese che non si sono ancora certificate, che in questa sede potranno fugare dubbi e avere tutte le informazioni necessarie per operare nel pieno rispetto delle norme vigenti.

Quando: Martedì 11 Dicembre Ore 15.00
Presso: Sede centrale Lapam, via Emilia Ovest 775

Relatori

Dott. Alessandro Berteni Apave Certification Italia Srl
Dottor Davide Guerra, P.A.S. Srl

Informazioni

Evento gratuito. Per l apartecipazione è richiesta la compilazione del modulo di partecipazione

Per maggiori informazioni è possibile contattare:
Letizia Budri – Referente categoria Impiantisti  – letizia.budri@lapam.eu – 059 89 3111

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"

    News correlate

    Share This