Torna all'elenco

Il terzo settore e i rapporti con gli enti pubblici

Dettagli evento:

Informazioni

23 Giugno 2021

17:00 - 18:30

Durata: 1.5h

Modalità evento: Online

Costo di partecipazione: Gratuito

Contatti

Livio Lazzari

Referente sindacale

livio.lazzari@lapam.eu

059 893111

La riforma del terzo settore (Dlgs.117/2017) all’art.56 prevede la possibilità di sottoscrivere delle convenzioni tra Pubblica Amministrazione e organizzazioni di volontariato (ODV) e associazioni di promozione sociale (APS). Questa possibilità apre nuovi orizzonti per attività o servizi sociali di interesse generale, svolti da specifici enti del terzo settore. D’altra parte incentiva tutte le amministrazioni dello Stato, dalle scuole ai Comuni, a perseguire finalità civiche, solidaristiche o di utilità sociale. Tuttavia il mancato recepimento di alcuni punti della riforma, rischia di comprometterne l’esito.

L’evento

Per affrontare questo e i temi fiscali ad esso collegati, abbiamo organizzato un webinar, mercoledì 23 giugno, insieme a due autorevoli esperti, Alceste Santuari professore di Diritto dell’Economia all’Università di Bologna e Chiara Borghisani, dottore commercialista esperta di fiscalità degli enti no profit.

Il webinar è aperto al pubblico sino al termine dell’analisi curata dal professor Santuari e dalla dott.ssa Borghisani, cui seguirà una parte privata riservata agli associati Lapam per l’elezione del consiglio direttivo del Terzo Settore. Il consiglio nominerà quindi il presidente di categoria.

Relatori

  • Alceste Santuari, professore di Diritto dell’Economia all’Università di Bologna
  • Chiara Borghisani, dottore commercialista esperta di fiscalità degli enti no profit

XXI Congresso

Categoria Terzo Settore

Al termine dell’evento si terranno le elezioni del Consiglio e del Presidente della categoria

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"

    Per inviare la richiesta, clicca su Invia e attendi il box verde di conferma.
    Riceverai inoltre un'email di riepilogo.

    News correlate

    Share This