Torna all'elenco

Appalti pubblici e mercato elettronico: opportunità di lavoro con l’amministrazione pubblica

Dettagli evento:

Informazioni

9 Marzo 2022

18:30 - 19:30

Durata: 1h

Modalità evento: Online

Costo di partecipazione: Gratuito

Contatti

Matteo Roversi

Referente evento

matteo.roversi@lapam.eu

059 893 111

Molto spesso si sente parlare di appalti pubblici o di gare di appalto, e ogni giorno se ne tengono tantissime in tutte le città d’Italia, con le quali si decide quali aziende offriranno determinati servizi alla pubblica amministrazione nel corso degli anni.

L’appalto pubblico è un contratto a titolo oneroso, caratterizzato dal fatto che il “committente” o “stazione appaltante” è un’amministrazione, centrale o periferica, dello Stato, un ente pubblico, anche territoriale, o un organismo di diritto pubblico.

Il Codice dei contratti pubblici (D.lgs 50/2016) prevede per le “stazioni appaltanti” l’obbligo di ricorrere a strumenti telematici per la gestione di procedure di gara, anche in ambito pubblico, si parla quindi di e-procurement (approvvigionamento elettronico ndr.).

Il principale strumento di e-procurement utilizzato dalle pubbliche amministrazioni per l’approvvigionamento di beni, servizi e per l’esecuzione di lavori, è il mercato elettronico. Questo rappresenta oggi una concreta opportunità per le PMI che intendono proporsi come fornitori della pubblica amministrazione.

Parleremo di questo insieme a Giancarlo Affolter, dell’Ufficio Affari Generali Lapam, mercoledì 9 marzo 2022 alle ore 18:30. Un’ora di approfondimento utile anche per porre domande ai nostri esperti.

Affolter introdurrà il tema dell’e-procurement pubblico e presenterà due sistemi di mercato elettronico: il MEPA, promosso da Consip S.p.a., e SATER, gestito da IntercentER.

L’evento si terrà in modalità online tramite la piattaforma Google Meet. Gli iscritti riceveranno il link per collegarsi qualche ora prima dell’evento.


    Iscriviti all'evento Appalti pubblici e mercato elettronico

    Compila il modulo per iscriverti all'evento, riceverai una e-mail di conferma della prenotazione.

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"

    Per inviare la richiesta, clicca su Invia e attendi il box verde di conferma.
    Riceverai inoltre un'email di riepilogo.

    News correlate