• Anap: I dispositivi di sicurezza devono essere garantiti a tutti
    sociale anziani anap badanti colf oss

    Mentre il Governo ha stabilito che le misure restrittive per combattere il Coronavirus resteranno in vigore almeno fino al 13 aprile, l’Italia assiste a una strage di anziani, già impossibilitati ad uscire: gli ospiti della case di riposo, delle Rsa e delle Rsd dove il virus si è insidiato colpendo intere strutture. Nelle strutture delle provincie di Modena e Reggio Emilia questo fenomeno si sta manifestando in modo significativo ed è quindi necessario tenere la guardia molto alta.

    Adesso è il momento di agire per mettere in sicurezza le strutture e gli ospiti:

    “Bisogna garantire l’arrivo dei dispositivi di sicurezza e la prova del tampone per tutti, ospiti e personale di queste strutture che di fatto, operano già come reparti ospedalieri per Covid-19 – spiega il presidente Anap Gian Lauro Rossi -. Bisogna poi prevedere nell’immediato futuro una regolamentazione attenta e scrupolosa per la messa in sicurezza preventiva”.

    Il Presidente Anap (Associazione Nazionale Anziani e Pensionati di Confartigianato) prosegue: “La vita di ciascuno è preziosa e va tutelata, in ogni fase; l’anziano ha diritto alla serenità e alla cura anche nei suoi ultimi anni. Occorre mettere in sicurezza tutte le residenze per gli anziani: sappiamo che la lotta a questo virus è solo all’inizio e l’attenzione e il supporto delle autorità deve riguardare tutti i cittadini”.

    L'Anap di Modena e Reggio Emilia, che continua il suo lavoro anche in questo delicato momento di emergenza, ha definito e diffuso un vademecum dedicato alla terza età: una guida semplice, che contiene consigli pratici su come comportarsi per difendersi efficacemente dal contagio Coronavirus, ma anche qualche suggerimento utile per difendersi dal rischio di cadere vittime di truffe e raggiri che, nonostante il periodo, sono sempre dietro l'angolo. Il vademecum è scaricabile dal sito Anap. Inoltre sul portale, nella sezione Osservatorio vengono riportati i dati suddivisi per Regioni e Provincie relativi al contagio Covid-19.


Download formato testo:
Allegati:

    Notizie correlate


    • Luppi: "Bene riduzione bollette per le pmi, ma serve una revisione generale"
      Luppi: "Bene riduzione bollette per le pmi, ma serve una revisione generale"
      La proposta della nostra associazione, agevolare le aziende energivore se rendono più efficienti i processi produttivi  Notizia Completa
    • Sette piccole imprese su 10 hanno richiesto gli ammortizzatori. Rossi: “Investiti da uno tsunami”
      Sette piccole imprese su 10 hanno richiesto gli ammortizzatori. Rossi: “Investiti da uno tsunami”
      I dati del nostro ufficio studi  Notizia Completa
    • Indagine Lapam su commercio, benessere e ristorazione
      Indagine Lapam su commercio, benessere e ristorazione
      Quasi tutti hanno riaperto, ma affluenza bassa per negozi e ristoranti. Bene, invece, la ripartenza nell'acconciatura.  Notizia Completa