• Riorganizzare il proprio business, siamo al vostro fianco
    mylapam

    L’emergenza ha rallentato fatturati e operatività aziendale. È inevitabile dopo oltre mesi di stop e cali di produzione. La sfida ora è quella di ripartire in modo corretto, cioè dai fondamentali economici dell’impresa. Per farlo è necessario conoscerli e padroneggiare due importanti capitoli di bilancio: liquidità e marginalità.

    Preservare la liquidità, valutando tutti i costi fissi e variabili dei prossimi mesi, è la prima scelta da compiere.
    È poi importante stabilire un fatturato minimo che si potrà realizzare quest’anno, con l’obiettivo di determinare quali costi di gestione possono essere rinviati, individuando ed eliminando dal proprio conto economico tutte le spese di gestione superflue. Se saremo costretti ad accendere nuovi finanziamenti dovremo valutare attentamente quali somme richiedere al nostro istituto di credito, per non aggravare ulteriormente la situazione.

    Lo strumento utile per le imprese

    My Lapam, lo strumento digitale a disposizione degli associati, consente di effettuare queste operazioni grazie alla sezione di analisi strategica.I report prodotti da My Lapam permettono infatti di monitorare quali voci stanno drenando liquidità all’impresa, restituendo una fotografia istantanea di quanto rimane per saldare costi fissi o altre voci in uscita.
    Parallelamente, grazie al monitoraggio della marginalità, è possibile comprendere in tempo reale le dinamiche che stanno interessando l’impresa e il mercato in cui opera.
    Osservando il trend di fatturato, l’incidenza del costi di produzione o di erogazione di un servizio, My Lapam è in grado di valutare la performance di redditività delle vendite e l’incidenza degli oneri finanziari sul fatturato.

    Le domande da farsi

    “Stiamo acquistando troppo? Non stiamo ricaricando a sufficienza sul costo di vendita? Gli affitti sono troppo elevati? È tempo di rinegoziare il costo di determinate materie prime? Abbiamo fatto investimenti che stanno drenano troppa liquidità?”. Rispondere a queste domande in modo tempestivo permette di effettuare proiezioni di bilancio dettagliate, consentendo di chiudere l’esercizio in maniera ottimale.
    Allo stesso modo prima di scegliere se assumere un dipendente o acquistare un macchinario, l’impresa potrà calcolare l’impatto esatto della scelta sui mesi a venire.
    Calcolare il fatturato di pareggio secondo la propria particolare attività con mesi di anticipo e con la certezza di non intaccare liquidità e marginalità, è un fattore competitivo di non poco conto. Soprattutto in questo momento.
    Infine è importante aver chiaro il prospetto delle normative messe a punto dai decreti che si sono succeduti negli ultimi mesi. Ad esempio alla moratorie sui finanziamenti e sui leasing contenuti nel decreto cosiddetto “Cura Italia”, piuttosto che le misure di sostegno al credito emanate nei decreti “Liquidità” e “Rilancio”.

    A tal proposito i nostri consulenti sono a vostra disposizione per assistervi nell’assolvimento di procedure e richieste.

    Per maggiori informazioni

    Per maggiori informazioni su My Lapam visita il sito o contatta la sede Lapam più vicina, tramite mail o telefono. 
    Qui l'elenco completo con tutti i riferimenti delle nostre sedi 


Download formato testo:
Allegati:

    Notizie correlate


    • Il rapporto banca-impresa ai tempi del Covid-19
      Il rapporto banca-impresa ai tempi del Covid-19
      Il 26 ottobre un seminario online gratuito per capire la relazione banca/impresa e le nuove regole del default bancario.  Notizia Completa
    • Ripopolamento e rivitalizzazione dei centri storici nei comuni più colpiti dal sisma 2012
      Ripopolamento e rivitalizzazione dei centri storici nei comuni più colpiti dal sisma 2012
      Un bando di Regione Emilia Romagna rivolto alle imprese dei comuni colpiti dal terremoto. Come funziona e chi può farne richiesta   Notizia Completa
    • Un evento a Castel D'Aiano per spiegare il Superbonus al 110%
      Un evento a Castel D'Aiano per spiegare il Superbonus al 110%
      Il 21 ottobre presso la Sala Civica Polivalente una iniziativa gratuita e aperta al pubblico con i nostri esperti  Notizia Completa