Torna all'elenco

Bando per il sostegno allo sviluppo di start up innovative

È stata pubblicata dalla Regione Emilia Romagna la delibera del bando per il sostegno allo sviluppo di start up innovative.

Tale bando è rivolto esclusivamente a piccole e micro-imprese iscritte nella sezione speciale del Registro delle Imprese come start up innovative.

Obiettivi del bando

La Regione Emilia Romagna con questo bando, si pone l’obiettivo di supportare gli investimenti nelle start up innovative ed in particolare intende favorire lo sviluppo di iniziative lungo tutta la catena del valore. Dalla idea generation, all’accelerazione fino allo scale-up.

Risorse del bando

Le risorse disponibili per finanziare i progetti presentati sono pari a 5 Milioni di euro, di cui:

  • 1.5 Mln riservati al finanziamento di progetti presentati da imprese operanti nei settori delle industrie culturali, creative e di innovazione;
  • 1.5 Mln riservati al finanziamento di progetti focalizzati sugli ambiti tematici cross-settoriali dell’energia pulita, sicura e accessibile.

I progetti che potranno partecipare al bando

Sono ammessi i progetti che fanno riferimento a uno dei 15 ambiti tematici individuati nella strategia S3 2021-2027.

In particolare i progetti dovranno:

  • essere realizzati in un locale situato nel territorio dell’Emilia Romagna regolarmente iscritto presso la CCIAA di competenza;
  • essere basati su una soluzione innovativa da proporre al mercato, con un chiaro impatto in termini di sostenibilità ed in grado di contribuire al raggiungimento degli obiettivi dell’agenda 2030.

Inoltre i progetti dovranno prevedere interventi di:

  • sviluppo produttivo di risultati di ricerca o di soluzioni tecnologiche;
  • messa a punto del modello di business;
  • adattamento di prodotti e servizi alle esigenze di potenziali clienti;
  • ingegnerizzazione di prototipi e piani di sviluppo industriale (scale-up);
  • apertura o sviluppo di mercati esteri.

Infine l’importo minimo d’investimento è fissato a 50 mila euro per le imprese del settore culturale e creativo, e a 100 mila euro per tutte le altre imprese.

Termine per la presentazione della domanda

È possibile presentare la domanda dalle 13 del 17 gennaio 2023 fino alle 13 del 17 gennaio.

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"
    This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

    Per inviare la richiesta, clicca su Invia e attendi il box verde di conferma.
    Riceverai inoltre un'email di riepilogo.

    News correlate