Torna all'elenco

Il comune di Fiumalbo ha stanziato dei contributi per le imprese

Il comune di Fiumalbo ha comunicato sul proprio sito lo stanziamento di un bando rivolto a sostenere le piccole e microimprese artigianali e commerciali con sede nel territorio comunale. La dotazione finanziaria è di oltre 27 mila euro, rientra nel fondo per il sostegno alle Aree Interne istituito dalla legge n.160/2019 per l’anno 2021 e prevede l’erogazione di contributi a fondo perduto per alcune tipologie di spese sostenute nel 2020. C’è tempo fino alle ore 12.00 del 2 novembre 2021 per presentare domanda.

A chi si rivolge

Sono ammesse a fruire del contributo le piccole e micro imprese artigiane e commercianti, con sede legale nel Comune di Fiumalbo e che rispondono ai seguenti requisiti:

  • siano regolarmente costituite e iscritte al registro delle imprese presso la CCIAA competente;
  • non siano in stato di liquidazione o di fallimento e non siano soggette a procedure di fallimento o di concordato preventivo;
  • alla data di approvazione della graduatoria non risultino debitori nei confronti del Comune relativamente all’attività economica oggetto della richiesta di contributo o abbiano concordato con l’ente la regolarizzazione della propria posizione.

Quali spese sostiene

Sono comprese le seguenti iniziative finanziabili:

  • Per quanto riguarda l’anno 2020 è prevista l’erogazione di contributi a fondo perduto a copertura di spese di gestione;
  • Per quanto riguarda l’anno 2021/2022, sono finanziate spese che agevolino la ristrutturazione, l’ammodernamento, l’ampliamento per innovazione di prodotto e di processo di attività artigianali e commerciali, incluse le innovazioni tecnologiche indotte dalla digitalizzazione dei processi di marketing on-line e di vendita a distanza, nella forma di contributi in conto capitale ovvero di contributi a fondo perduto per l’acquisto di macchinari, impianti, arredi e attrezzature varie, per investimenti immateriali, per opere murarie e impiantistiche necessarie per l’installazione e il collegamento dei macchinari e dei nuovi impianti produttivi acquisiti.

Le spese ammesse e oggetto di valutazione sono quelle sostenute nell’anno solare 2020, facendo riferimento alla data di pagamento delle stesse.

Come e quando presentare la domanda

Le domande dovranno essere presentate entro le ore 12.00 del 2 novembre 2021 compilando il modulo A allegato e consegnandolo all’Ufficio Protocollo del Comune di Fiumalbo, via Capitano Coppi, n.2, negli orari di apertura al pubblico; oppure in modalità telematica inviando tramite PEC (posta elettronica certificata) all’indirizzo comune@cert.comune.fiumalbo.mo.it . Le domande devono essere sottoscritte dal legale rappresentante dell’impresa con allegata
copia di un documento di riconoscimento e visura camerale in corso di validità.

Per maggiori informazioni circa le condizioni di ammissibilità, i criteri di assegnazione dei contributi e la valutazione delle domande potete far riferimento al sito del comune di Fiumalbo e alla domanda allegata.

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"

    Per inviare la richiesta, clicca su Invia e attendi il box verde di conferma.
    Riceverai inoltre un'email di riepilogo.

    News correlate

    Share This