Torna all'elenco

Pubblicati quattro nuovi bandi GAL

Il GAL Antico Frignano e Appennino Reggiano ha pubblicato quattro nuovi bandi dedicati alle imprese.

  1. Investimenti qualificazione sistemi manifatturieri di qualità – scadenza 30 settembre 2022
  2. Valorizzazione castagneti da frutto – scadenza 30 settembre 2022
  3. Qualificazione e diversificazione imprese turistico ricettive – scadenza 18 novembre 2022
  4. Qualificazione e diversificazione piccole attività di servizio per un turismo sostenibile – 18 novembre 2022

Vediamoli insieme.

1. Investimenti qualificazione sistemi manifatturieri di qualità

I beneficiari di questi investimenti possono essere imprese individuali e società (di persone, di capitale, cooperative), con caratteristiche di PMI in possesso dei codici di cui al settore C- Attività Manifatturiere della Classificazione delle attività economiche ATECO 2.

Tipologia di investimento ammissibile

  • Investimenti finalizzati all’innovazione di prodotto e/o di processo. Come acquisto di macchine, impianti, attrezzature, acquisizione di hardware o software; interventi edilizi strettamente funzionali all’installazione di macchine, impianti.
  • Investimenti finalizzati al miglioramento della situazione aziendale in termini di ambiente.
  • Alcuni esempi: acquisto di macchine, impianti, attrezzature per incrementare l’efficienza energetica del processo produttivo e/o per il riciclaggio e riutilizzo dei rifiuti; interventi edilizi strettamente funzionali all’installazione di macchine, impianti; opere, attrezzature ed impianti finalizzati al contenimento dei consumi energetici compresi l’isolamento termico degli edifici e la razionalizzazione e/o sostituzione dei sistemi di riscaldamento e condizionamento.
  • Spese tecniche e di progettazione nella misura massima del 10% delle voci precedenti.

Durata del P.I.: 12 mesi con eventuale proroga di 180 giorni

Risorse disponibili e contributo GAL: 500.000 euro con contributo del 60% della spesa ammessa.

Importo minimo di spesa ammissibile: pari a 10.000 euro e massimo ammissibile pari a 50.000 euro.

Modalità di presentazione della domanda: online su piattaforma SIAG di Agrea con Utenza Internet e presso i Centri Autorizzati di Assistenza Agricola.

Tempi di presentazione domanda: dal 16 maggio 2022 al 30 settembre 2022 ore 17.00.

2. Valorizzazione castagneti da frutto

I beneficiari di questi investimenti possono essere imprese agricole sia in forma singola che in forma aggregata, nonché le imprese agricole costituenti “Comunioni a scopo di godimento” che potranno aderire per la realizzazione di investimenti di interesse comune. L’attività agricola indicata nella visura camerale può essere esercitata anche come attività secondaria.

Tipologia di investimento ammissibile

  • Interventi colturali finalizzati alla valorizzazione economico-produttiva del castagneto
  1. Interventi di miglioramento del castagneto così come definiti dai codici da N70 a N77. Alcuni esempi: innesti, taglio dei polloni di castagno, taglio delle erbe e degli arbusti infestanti.
  2. Macchinari specificatamente dedicati all’intervento silvicolturale.
  • Interventi in strutture e attrezzature funzionali alla lavorazione e prima trasformazione del prodotto a condizione che siano complementari all’intervento di tipo a.1:
  1. Macchinari e attrezzature. Alcuni esempi: vaglio per calibratura, preparazione castagne fresche (pulitura, lucidatura) macchine confezionatrici per il prodotto essiccato e/o fresco.
  2. Interventi di realizzazione, restauro e manutenzione straordinaria dei metati (o seccatoi) per l’essicazione del prodotto fresco.
  • Spese tecniche quali onorari di professionisti e consulenti nel limite massimo del 10% della somma delle voci ricomprese nei punti a e b.

Durata del P.I.: 12 mesi con eventuale proroga di 180 giorni

Risorse disponibili e contributo GAL: 142.756 euro, contributo del 60% della spesa ammessa.

Importo minimo di spesa ammissibile: pari a 2.500 euro e massimo ammissibile pari a 25.000 euro.

Modalità di presentazione della domanda: online su piattaforma SIAG di Agrea con Utenza Internet e presso i Centri Autorizzati di Assistenza Agricola.

Tempi di presentazione domanda: dal 16 maggio 2022 al 30 settembre 2022 ore 17.00.

3. Qualificazione e diversificazione imprese turistico ricettive

I beneficiari di questi investimenti possono essere microimprese singole come alberghi, affittacamere per brevi soggiorni, case e appartamenti per vacanze, residence, aree di campeggio e aree attrezzate per camper e roulotte, villaggi turistici, ostelli della gioventù, rifugi di montagna.

Codici Ateco: 55.10.00, 55.20.51, 55.30.00, 55.20.10, 55.20.20, 55.20.30.

Tipologia di investimento ammissibile

  • Interventi di recupero, riqualificazione, ristrutturazione, ampliamento e manutenzione straordinaria di strutture di servizio esistenti.
  • Investimenti in macchinari, veicoli, attrezzature e arredi finalizzati a nuove forme di organizzazione logistica dell’impresa.
  • Investimenti finalizzati alla introduzione di nuove tecnologie
  • Spese generali e tecniche per un importo massimo del 10% delle voci precedenti.

Durata del P.I.: 12 mesi con eventuale proroga di 180 giorni

Risorse disponibili e contributo GAL: 1.364.683,95 euro, contributo del 60% della spesa ammessa.

Importo minimo di spesa ammissibile pari a 50.000 euro e massimo ammissibile pari a 250.000 euro.

Modalità di presentazione della domanda: online su piattaforma SIAG di Agrea con Utenza Internet e presso i Centri Autorizzati di Assistenza Agricola.

Tempi di presentazione domanda dal 16 maggio 2022 al 18 novembre 2022 ore 17.00.

4. Qualificazione e diversificazione piccole attività di servizio per un turismo sostenibile

I beneficiari di questi investimenti possono essere microimprese singole in tutte le forme che gestiscono servizi a supporto del turismo inerenti l’attività escursionistica, di accompagnamento turistico, di fruizione ambientale e culturale in possesso dei seguenti codici Ateco:

  • 56.10.11 Ristorazione con somministrazione
  • 56.30.00 Bar e altri esercizi simili senza cucina
  • 21.01 Noleggio biciclette
  • 77.21.02 Noleggio senza equipaggio di imbarcazioni da diporto
  • 77.21.09 Noleggio di altre attrezzature sportive e ricreative
  • 79.90.19 Altri servizi di prenotazione e altre attività di assistenza turistica non svolte dalle agenzie di viaggio
  • 79.90.20 Attività delle guide e degli accompagnatori turistici
  • 85.51.00 Corsi sportivi e ricreativi
  • 93.19.92 Attività delle guide alpine
  • 93.21.00 Parchi di divertimento e parchi tematici
  • 93.11.30 Gestione di impianti sportivi polivalenti
  • 96.04.10 Servizi di centri per il benessere fisico (esclusi gli stabilimenti termali)
  • 96.04.20 Stabilimenti termali

Tipologia di investimento ammissibile

  • Interventi di recupero, riqualificazione, ristrutturazione, ampliamento e manutenzione straordinaria di strutture di servizio esistenti
  • Investimenti in macchinari, veicoli, attrezzature e arredi finalizzati a nuove forme di organizzazione logistica dell’impresa
  • Investimenti finalizzati alla introduzione di nuove tecnologie
  • Spese generali e tecniche per un importo massimo del 10% delle voci precedenti.

Durata del P.I.: 12 mesi con eventuale proroga di 180 giorni

Risorse disponibili e contributo GAL: 310.251,24 euro contributo del 60% della spesa ammessa. Importo minimo di spesa ammissibile pari a 10.000 euro e massimo ammissibile pari a 100.000 euro.

Modalità di presentazione della domanda: online su piattaforma SIAG di Agrea con Utenza Internet e presso i Centri Autorizzati di Assistenza Agricola.

Tempi di presentazione domanda dal 16 maggio 2022 al 18 novembre 2022 ore 17.00.

Per approfondire i quattro bandi clicca consulta la pagina sul sito GAL.

GAL Antico frignano e Appennino reggiano

GAL

Il Gruppo di Azione Locale (GAL) opera nelle aree svantaggiate delle regioni europee per favorire lo sviluppo delle zone rurali

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"
    This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

    Per inviare la richiesta, clicca su Invia e attendi il box verde di conferma.
    Riceverai inoltre un'email di riepilogo.

    News correlate