Torna all'elenco

Un milione di euro dalla CCIAA di Modena per le imprese che puntano su “Industria 4.0”

La Camera di Commercio di Modena promuove l’innovazione tecnologica e digitale delle micro, piccole e medie imprese. L’obiettivo è di realizzare azioni di immediato supporto alle imprese, attivando voucher utilizzabili come contributi assegnati a copertura parziale delle spese sostenute per l’acquisto di servizi di consulenza e/o formazione relativi ad una o più tecnologie tra quelle previste all’art. 2, comma 2 del Bando e l’acquisto di beni e servizi strumentali, inclusi dispositivi e spese di connessione, funzionali all’acquisizione delle tecnologie abilitanti elencati al medesimo articolo.Partecipa al webinar di presentazione del bando, clicca qui

A chi si rivolge il bando

Al bando sono ammissibili le imprese di tutti i settori con sede legale e/o unità locale nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio di Modena, attive e in regola con l’iscrizione al Registro delle Imprese.

Requisti

I voucher sono concessi alla singola impresa che investe in almeno una tecnologia tra quelle presenti nell’Elenco 1, con l’eventuale aggiunta di una o più tecnologie dell’Elenco 2.

Elenco 1: utilizzo delle seguenti tecnologie, inclusa la pianificazione o progettazione dei relativi interventi e, specificamente:
a) robotica avanzata e collaborativa;
b) interfaccia uomo-macchina;
c) manifattura additiva e stampa 3D;
d) prototipazione rapida;
e) internet delle cose e delle macchine;
f) cloud, fog e quantum computing;
g) cyber security e business continuity;
h) big data e analytics;
i) intelligenza artificiale;
j) blockchain;
k) soluzioni tecnologiche per la navigazione immersiva, interattiva e partecipativa (realtà aumentata, realtà virtuale e ricostruzioni 3D);
l) simulazione e sistemi cyberfisici;
m) integrazione verticale e orizzontale;
n) soluzioni tecnologiche digitali di filiera per l’ottimizzazione della supply chain;
o) soluzioni tecnologiche per la gestione e il coordinamento dei processi aziendali con elevate caratteristiche di integrazione delle attività (ad es. ERP, MES, PLM, SCM, CRM, incluse le tecnologie di tracciamento, ad es. RFID, barcode, etc);
p) sistemi di e-commerce;
q) sistemi per lo smart working e il telelavoro;
r) soluzioni tecnologiche digitali per l’automazione del sistema produttivo e di vendita per favorire forme di distanziamento sociale dettate dalle misure di contenimento legate all’emergenza sanitaria da Covid-19;
s) connettività a Banda UltralargaElenco 2: utilizzo di altre tecnologie digitali, purché propedeutiche o complementari a quelle previste al precedente Elenco 1:
a) sistemi di pagamento mobile e/o via Internet;
b) sistemi fintech;
c) sistemi EDI, electronic data interchange;
d) geolocalizzazione;
e) tecnologie per l’in-store customer experience;
f) system integration applicata all’automazione dei processi;
g) tecnologie della Next Production Revolution (NPR);
h) programmi di digital marketing.

Misura del contributo

Le risorse complessivamente stanziate dalla Camera di commercio a disposizione dei soggetti beneficiari ammontano a 1.000.000 di euro. Le agevolazioni saranno accordate sotto forma di voucher e avranno un importo unitario massimo di 10.000 euro. L’entità massima dell’agevolazione non può superare il 70% delle spese ammissibili ed è previsto un importo minimo di investimento pari a 5.000 euro.

Tempistiche e scadenze

Tutte le spese possono essere sostenute a partire dal 23 febbraio 2020 fino al 120° giorno successivo alla data della determinazione di approvazione delle graduatorie delle domande ammesse a contributo e si intendono al netto dell’IVA, il cui computo non rientra nelle spese ammesse, ad eccezione del caso in cui il soggetto beneficiario ne sostenga il costo senza possibilità di recupero.Le domande di contributo dovranno essere presentate esclusivamente per via telematica, attraverso lo sportello
“Contributi alle imprese”, all’interno del sistema Telemaco di Infocamere, dalle ore 8:00 del 14 settembre 2020 alle ore 21:00 del 16 ottobre 2020. Saranno automaticamente escluse le domande inviate prima e dopo tali termini.

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"

    Per inviare la richiesta, clicca su Invia e attendi il box verde di conferma.
    Riceverai inoltre un'email di riepilogo.

    News correlate

    Share This