Torna all'elenco

Aperte le iscrizioni al nuovo elenco operatori economici di ANAS spa

29 Luglio 2016

Uno strumento per accedere alle gare promosse da ANAS

Nelle scorse settimane, in base alle nuove disposizione introdotte dal Decreto legislativo n. 50 del 18 aprile 2016 (Nuovo Codice Appalti) ANAS S.p.A. ha istituito il nuovo Elenco aperto degli operatori economici e professionisti per l’affidamento di appalti di lavori, forniture e servizi, inclusi gli incarichi professionali.

Questo strumento consente di accedere tramite procedura negoziata senza bando, alle gare promosse da ANAS.

L'iscrizione è gratuita e l'Elenco sarà unico su tutto il territorio nazionale e per tutte le società del gruppo ANAS.

A partire dal 1 gennaio 2017, qualunque altro Elenco o Albo preesistente pubblicato da ANAS, sarà eliminato e non avrà più alcuna rilevanza.
operatore presente negli Elenchi precedentemente pubblicati da ANAS dovrà chiedere l’iscrizione al nuovo Elenco.

Ambito Applicativo

L'Elenco è utilizzato nel rispetto della normativa in materia di appalti pubblici di lavori, servizi e forniture nonché nel rispetto delle norme di carattere regolamentare ed organizzativo proprie di ANAS, con particolare riferimento al Codice Etico da essa adottato. ANAS acquisisce tramite l’interpello dal presente Elenco sia i servizi rientranti nell’applicazione del Codice Appalti che quelli esclusi.

L'Elenco è utilizzato da ANAS per la scelta:

– degli operatori economici da interpellare nelle procedure di affidamento di lavori di importo compreso entro € 1.000.000;
– degli operatori economici da interpellare nelle procedure di affidamento di forniture e servizi di importo compreso entro la soglia comunitaria (attualmente pari a € 209.000), compresa la scelta degli operatori economici da interpellare nelle procedure per il conferimento di Incarichi di progettazione e connessi, di importo stimato compreso entro € 100.000.

Gli importi di cui sopra saranno oggetto di aggiornamento automatico in caso di variazione delle soglie previste per effetto di modifiche legislative. Le disposizioni del presente Regolamento debbono, in ogni caso, intendersi sostituite, modificate, abrogate ovvero disapplicate automaticamente, ove il relativo contenuto sia incompatibile con sopravvenute inderogabili disposizioni legislative o regolamentari.
'Elenco sarà utilizzato su tutto il territorio nazionale per affidamenti sia della Direzione Generale che dei Compartimenti.
tal fine per ciascuna merceologia saranno definiti i relativi ambiti di interesse regionale dell'operatore economico.

– ANAS procederà agli adempimenti del presente Regolamento nel rispetto dei principi di rotazione, trasparenza, economicità, efficacia, tempestività, correttezza, non discriminazione e di libera concorrenza.
– ANAS stabilisce un divieto di cumulo degli Incarichi di progettazione e connessi affidati con l’attingimento dall’ Elenco in un triennio pari a € 1.000.000.

L'Elenco degli operatori economici serve a selezionare imprese

L'Elenco degli operatori economici serve a selezionare imprese, sulla base di requisiti tecnici e organizzativi, che siano affidabili.
potranno essere invitate alle gare, mediante procedura negoziata senza bando. L'Ente ha dichiarato che adotterà criteri di selezione certi e chiari sulla base del principio di rotazione, parità di trattamento e trasparenza.

L'Elenco è suddiviso per categorie specializzate, importo ed ambito territoriale.

Articolazione dell'Elenco

L'Elenco è articolato in tre sezioni, corrispondenti alle seguenti categorie merceologiche:

lavori
forniture
servizi (compresi gli incarichi di progettazione e connessi, gli incarichi conferiti a Medici, Chirurghi ed Odontoiatri, gli incarichi conferiti a Docenti e Consulenti per la Formazione).

L'Elenco ha durata indeterminata.

Gli operatori economici possono presentare domanda di qualificazione in ogni momento di durata dello stesso.
gestione degli elenchi è garantita dal Portale Acquisti ANAS ed è effettuata mediante un processo telematico totalmente dematerializzato (paperless), in armonia con gli obiettivi di sostenibilità ANAS.
coordinamento degli stessi è assicurato dalla Direzione Appalti e Acquisti della Direzione Generale ANAS tramite l’Unità di Qualificazione, Contrattualistica e Compliance

Classi di Importo

Lavori

Classi di importo Valori di riferimento in Euro
Classe I Fino a 149.999
Classe II Da 150.000 a 258.000
Classe III Da 258.001 a 516.000
Classe IV Da 516.000 a 999.999

Servizi e Forniture

Classi di importo Valori di riferimento in Euro
Classe I Fino a 40.000
Classe II Da 40.001 a 100.000
Classe III Da 100.001 a 209.000

Incarichi di Progettazione e Connessi

Classi di importo Valori di riferimento in Euro
Classe I Fino a 40.000
Classe II Da 40.001 a 100.000

L’iscrizione ad una classe sottintende l’iscrizione alle classi di rango inferiore (ad es. un operatore iscritto in classe III risulterà iscritto anche nella classe I e II).

Iscrizione all'elenco

Per poter aderire occorre rispondere a quanto previsto dal regolamento ANAS.
è l'iscrizione avviene mediante procedura telematica, le imprese interessate potranno rivolgersi all'Ufficio Appalti di Lapam Confartigianato che fornirà le informazioni necessarie.
Per coloro che volessero avvalersi della consulenza professionale e del supporto per la corretta compilazione il Dott. Michael Leliard dell'Ufficio Appalti Lapam, sarà a vostra disposizione.

Vista la diversità ed ampiezza delle categorie merceologiche potenzialmente interessate all'inserimento nell'elenco operatori, alleghiamo scheda completa fornità daIla stessa ANAS.

Ufficio Appalti – Lapam Confartigianato

Informazioni

Email: michael.leliard@lapam.eu
: 059 893 111

ANAS – Ulteriori Informazioni

Allegati

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    News correlate

    Share This