Torna all'elenco

Appalti Pubblici: Importanti novità pubblicate in Gazzetta Ufficiale

17 Novembre 2014

Appalti pubblici: Pubblicato in Gazzetta ufficiale il primo "Bando-tipo" per l’affidamento di lavori pubblici nei settori ordinari di importo superiore a 150.000 €, affidati con procedura aperta, al prezzo più basso.
testo, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 22 ottobre u.s., è stato messo a punto a seguito di una consultazione pubblica degli operatori del settore e previa acquisizione del parere del MIT e consta di una nota illustrativa e di uno schema di disciplinare di gara.

La pubblicazione ha lo scopo di guidare in modo più chiaro la complessa attività di predisposizione dei bandi di gara da parte delle stazioni appaltanti, con particolare riferimento alla riduzione del contenzioso connesso alla previsione di cause di esclusione, che non trovano fondamento normativo nel testo del Codice.

Il testo del "Bando-tipo" è consultabil al seguente Link: Portale APVC
 
Appalti pubblici: Pubblicato il nuovo "Manuale dell’Autorità sulla qualificazione degli operatori, per l’esecuzione di lavori pubblici di importo superiore a  150.000 euro"
Al fine di  fornire agli operatori del mercato indicazioni aggiornate e puntuali in materia di qualificazione, è stato pubblicato sul sito dell’A.N.AC. e in Gazzetta Ufficiale il 28 ottobre u.s., il Manuale sulla attività di  qualificazione per l’esecuzione di lavori pubblici di importo superiore a  150.000 euro, che aggiorna, integra e razionalizza circa 300 atti, tra  Determinazioni, Comunicati e Deliberazioni, emanati negli ultimi 15 anni dall’Autorità. 
Il Manuale  individua, tra gli altri, criteri più rigorosi per l’utilizzo delle cessioni  di rami di azienda ai fini del rilascio dell’attestazione SOA e  fornisce elementi dettagliati e stringenti per la valutazione dei lavori  privati.
 
Il testo del Manuale è consultabile al link: Portale APVC

Per maggiori informazioni

Per cogliere questa opportunità, o richiedere maggiori informazioni, è sufficiente compilare questo modulo e sarete ricontattati.

Sei associato? *

Please wait...

News correlate

Share This