Torna all'elenco

Campania: ACaM pubblica la procedura di assegnazione per 97 autobus

29 Luglio 2016

Regione Campania assegna 97 nuovi autobus alle Aziende pubbliche

L'Agenzia Campana per la Mobilità sostenibile ha comunicato la procedura pubblica di assegnazione 97 nuovi autobus alle Aziende pubbliche e private che svolgono servizi minimi di TPL sul territorio della Regione Campania. Si tratta di mezzi di categoria Euro 6 acquistati dall’ACaM in 3 lotti, 50 con risorse del PAC, e 47 con risorse del Ministero dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare, per un importo complessivo di oltre 18 milioni di Euro.

I bus saranno dotati dei più sofisticati sistemi di ITS, come ad esempio: sistemi di telecamere per la videosorveglianza, sistema di comunicazione vocale conducente-deposito aziendale, altoparlanti interni per la diffusione di informazioni all’utenza, pannelli a LED a messaggio variabile per l’indicazione del percorso, sistema di comunicazione dati con la Centrale Regionale di controllo e sistema di localizzazione GPS.

Il lotto 1, ancora in corso di espletamento, riguarda 47 autobus di lunghezza compresa fra m. 6,20 e 6,80, e larghezza minore di m. 2,20, da utilizzare in ambito urbano. Il lotto 2, già aggiudicato, è composto da 25 autobus, lunghi m. 8 e larghi m. 2,35, sempre in ambito urbano. Il lotto 3, anch’esso già aggiudicato, è composto da ulteriori 25 autobus, lunghi m. 12,10 e larghi m. 2,55, da utilizzare in ambito interurbano.

Entro il mese di settembre 2016 sarà compiuta la procedura di assegnazione, dopodiché saranno consegnati alle Aziende i primi autobus già collaudati. Le consegne saranno ultimate entro il 2017, al termine della produzione degli automezzi.


Novità Categoria Trasporti luglio 2016

Anomalie nello Studio di Settore dell'Autotrasporto
Campania: ACaM pubblica la procedura di assegnazione per 97 autobus
Rinnovato il contratto collettivo per autonoleggio, soccorso stradale e parcheggi
Decreto "Investimenti 2016" firmato dal Ministro dei Trasporti Delrio
Francia: distacco dei lavoratori nel settore dei trasporti, le nuove regole
Diminuiscono gli incidenti mortali sulle autostrade con coinvolgimento dei TIR
Arrivano i contributi per mare e ferrobonus, problemi per decontribuzione autisti su internazionale
Precisazioni sui corsi di qualificazione iniziale e formazione periodica per conducenti professionali
Trasporti Eccezzionali – Aggiornamento oneri di istruttoria dal 1° agosto 2016

Per maggiori informazioni

Per cogliere questa opportunità, o richiedere maggiori informazioni, è sufficiente compilare questo modulo e sarete ricontattati.

Sei associato? *

Please wait...

News correlate

Share This