Torna all'elenco

Castelnovo monti – Accordo su abusivismo e concorrenza sleale

21 Ottobre 2015

Il sindaco Enrico Bini: «dobbiamo difendere le aziende del nostro territorio»

Castelnovo Monti dichiara guerra agli abusivi.
abusivismo e concorrenza sleale, sottoscritto ieri un protocollo fra il Comune di Castelnovo Monti, Polizia municipale, Lapam, Cna, Confesercenti e Confcommercio. «Le attuali condizioni socio-economiche impongono una riflessione ad ampio raggio sulle piccole, medie e grandi imprese insediate sul territorio, che costituiscono la struttura portante dell' assetto produttivo, – hanno spiegato il sindaco Enrico Bini e l' assessore Lucia Attolini – però risentono dell' intensificarsi di alcuni fenomeni di abusivismo e concorrenza sleale. Per questo si rende necessaria una stretta e sinergica collaborazione con l' ente locale per arginare tali fenomeni».

Unitamente alle associazioni, il Sindaco ha ritenuto opportuno attivare diversi canali per informare l' opinione pubblica della presenza di questi fenomeni e, al tempo stesso, per sensibilizzare i cittadini sugli effetti negativi derivanti da comportamenti non rispettosi delle disposizioni legislative, regolamentari e sanitarie come la richiesta di servizi a personale non qualificato, ad imprese che si avvalgono di lavoratori non regolari, l' acquisto di merce da chi non è titolare di apposita autorizzazione o licenza, né sono comunque legittimati alla vendita.
«Sono questi rapporti che favoriscono – sottolinea il sindaco Bini – la concorrenza sleale ed altre forme criminose di sfruttamento della manodopera, di lavoro nero, di evasione fiscale, determinando in molti casi, anche pericolo per la salute».
l' assessore Attolini: «Alla proposta hanno aderito tutte le Associazioni di categoria, che hanno compreso l' importanza e la necessità di questo protocollo. E' infatti fondamentale dotarsi di precise linee di azione per contrastare questi fenomeni che, in costante aumento, rischiano di espellere dal mercato le piccole e medie imprese che, oltre a rispettare le regole fiscali, igienico-sanitarie ed urbanistiche, operano per garantire la sicurezza nei luoghi di lavoro, investono in qualità e formazione del personale per fornire ai clienti prestazioni di alta professionalità e competenza con la massima garanzia».

Per maggiori informazioni

Per cogliere questa opportunità, o richiedere maggiori informazioni, è sufficiente compilare questo modulo e sarete ricontattati.

Sei associato? *

Please wait...

News correlate

Share This