Torna all'elenco

CCIAA Reggio Emilia: Bando contributi per percorsi di alternanza scuola lavoro anno 2019

Il bando ha la finalità di incentivare sia l’iscrizione delle imprese nel Registro per l’alternanza scuola-lavoro che l’inserimento di giovani studenti in percorsi di alternanza scuola lavoro

Beneficiari

PMI con sede legale e/o unità operativa nella provincia di Reggio Emilia

Spese ammissibili

Oggetto del contributo sono le spese sostenute per le attività previste dalle singole convenzioni stipulate fra impresa ed Istituto scolastico per la realizzazione di percorsi di alternanza scuola-lavoro (ASL)  in sede/unità locale posta in provincia di Reggio Emilia e intrapresi da studenti della scuola secondaria di secondo grado nel periodo 01/01/2019 – 31/12/2019  e dovranno avere una durata minima di 80 ore (2 settimane).

Gli interventi ammessi dovranno essere riconducibili a percorsi di alternanza scuola-lavoro (ASL) realizzati in sede/UL posti in provincia di Reggio Emilia e intrapresi da studenti della scuola secondaria di secondo grado sulla base di convenzioni tra istituto scolastico e soggetto ospitante per gli anni scolastici 2018/2019 e/o 2019/2020. 

L’impresa beneficiaria  deve  essere iscritta al Registro nazionale per l’alternanza scuola-lavoro di cui alla L.107/2018 alla data di rendicontazione, pena la revoca del contributo.

Risorse stanziate

Stanziamento: 124.000,00 euro

Entità agevolazione

L’agevolazione non costituisce Aiuto di stato ai sensi della normativa comunitaria poiché le imprese che la percepiscono svolgono un ruolo sociale a favore degli studenti, ricevendo fondi pubblici non direttamente per le proprie attività economiche, ma per favorire il raccordo tra scuola e mondo del lavoro 

contributo riconoscibile all’impresa, indipendentemente dal numero di convenzioni stipulate, sarà modulato nel seguente modo:
€    800,00 per il coinvolgimento da 1 a 3 studenti;
€ 1.400,00 per il coinvolgimento di 4 o più studenti.
Nel caso di inserimento in azienda di studente/i diversamente abile/i verrà riconosciuto un ulteriore importo di 500,00 euro.
 
contributi non sono cumulabili con altri contributi pubblici.
 
impresa potrà presentare un’unica domanda di contributo a valere sul presente bando

Termine per la presentazione

Le domande potranno essere presentate esclusivamente in modalità telematica all’interno del sistema Telemaco di InfoCamere dal  dal  18/03/2019 al 31/07/2019.
’ammissione a contribuito avverrà sino ad esaurimento dei fondi disponibili. 
L’ordine di precedenza nella graduatoria è determinato dall’ordine cronologico di ricezione della pratica telematica attestato dalla data e numero di protocollo assegnato dal sistema WebTelemaco. 

Rendicontazione

La rendicontazione dovrà essere trasmessa entro e  non oltre il 28/02/2020 e dovrà essere corredata, tra l’altro, dalla copia della convenzione stipulata tra impresa e istituto scolastico e dalla documentazione comprovante il periodo di alternanza (ad esempio registro presenze e quanto richiesto dall’istituto scolastico per lo svolgimento del periodi di alternanza e la valutazione dello stesso)

Informazioni

Per maggiori informazioni potete contattare l'Ufficio Credito Lapam: secofin@lapam.eu

Allegati

Richiesta Informazioni

Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

Sei già associato a Lapam Confartigianato? *

Please wait...

News correlate

Share This