Torna all'elenco

Inquinamento – Blocco della circolazione di tutti i veicoli

5 Febbraio 2017

Domenica 5 febbraio dalle ore 8.30 alle 18.30 blocco della circolazione di tutti i veicoli nell’area all’interno delle tangenziali

La domenica ecologica già prevista per il 5 febbraio, a Modena diventa Domenica senz’auto, con il blocco della circolazione di tutti i veicoli nell’area della manovra dalle 8.30 alle 18.30, a causa dei livelli troppo alti di smog raggiunti in questi giorni, in particolare per i valori delle PM10 registrati in città e un po’ in tutta la regione.

Pertanto entrano in vigore una serie di interventi ulteriori rispetto ai provvedimenti straordinari indicati dalla manovra antinquinamento della Regione Emilia Romagna.

Sabato 4 divieto per i più inquinanti, compresi Euro 2 benzina ed Euro 4 diesel
5 febbraio è Domenica senz'auto, a causa dei troppo alti livelli di smog.

limitazioni alla circolazione stradale in vigore sabato 4 febbraio ore 8.30 – 18.30

Veicoli che non possono circolare

– veicoli benzina Euro 0, Euro 1 ed Euro 2
– veicoli diesel Euro 0 ,Euro 1, Euro 2, Euro 3 ed Euro 4, anche se dotati di filtro antiparticolato
– veicoli alimentati gpl/benzina e gas metano/benzina Euro 0 ed Euro1
– motocicli e ciclomotori Euro 0 ed 1  

Veicoli che possono circolare

– veicoli elettrici (compresi ciclomotori e motocicli elettrici) o ibridi dotati di motore elettrico
– veicoli benzina Euro 3 e successivi
– veicoli diesel Euro 5 e successivi
– veicoli alimentati gpl/benzina e gas metano/benzina Euro 2 e successivi
– ciclomotori e motocicli Euro 2, conformi alla direttiva 97/24 CE cap.5 fase II e successive
– autoveicoli con almeno 3 persone a bordo (car pooling) se omologati a 4 o più posti, e con almeno 2 persone, se omologati a 2 o 3 posti a sedere
– veicoli oggetto di deroga

Limitazioni alla circolazione stradale in vigore domenica 5 febbraio ore 8.30 – 18.30

Blocco della circolazione per tutti i veicoli alimentati a benzina, diesel e gpl o metano

Veicoli che possono circolare

– veicoli a emissione nulla (veicoli elettrici, velocipedi, veicoli a trazione animale, ecc.)
– autoveicoli con almeno 3 persone a bordo (car pooling) se omologati a 4 o più posti, e con almeno 2 persone, se omologati a 2 o 3 posti a sedere
– veicoli oggetto di deroga

Area soggetta alle limitazioni alla circolazione

L'area interessata al divieto è quella compresa all’interno delle tangenziali nord Pirandello, Carducci e Pasternak, via Nuova Estense, strada Bellaria, strada Contrada, via Giardini, complanare Einaudi, strada Modena-Sassuolo, tangenziale Mistral.

Sarà comunque possibile per tutti i veicoli entrare in città per raggiungere i 27 parcheggi scambiatori situati all'interno del centro abitato.


Stato della qualità dell'aria elaborata da Arpae relativa al 1 febbraio 2017
Mappa consultabile aggiornata

Allegati

Per maggiori informazioni

Per cogliere questa opportunità, o richiedere maggiori informazioni, è sufficiente compilare questo modulo e sarete ricontattati.

Sei associato? *

Please wait...

News correlate

Share This