Torna all'elenco

Made in Lapam – Le Nuove Frontiere del Fare: Uomini e Tecnologia

13 Ottobre 2014

Lapam ha organizzato​,​ nel mese di ottobre​,​ una serie di appuntamenti rivolti a tutti​ gli imprenditori, associati e non associati, ed ai giovani che vogliono intraprendere un'attività. ​Le iniziative, organizzate sui territori di Modena e Reggio Emilia, rappresentano il filo rosso con le​ precedenti​ edizioni del convegno​ degli​ imprenditori che ​tradizionalmente caratterizza la nostra vita associativa. Il programma che troverete ​di seguito si sviluppa attraverso tre eventi che toccano temi interessanti per chi oggi vuole fare impresa e aumentare la propria competitività.


13 OTTOBRE 2014 ALLE 17.30

Saluto del Presidente Generale Lapam  Erio Luigi Munari
del Sindaco di Reggio Emilia Luca Vecchi

Tavola rotonda "Nuova formazione per un nuovo fare"
Angelo Oreste Andrisano, Rettore Unimore
Dott. Ampelio Corrado Ventura, Presidente ITS Maker
– Dirigente scolastico scuola professionale artigianato, industria e commercio di Bolzano

Interventi

Il nuovo si può fare, Dott. Andrea Scalia – Responsabile nazionale Confartigianato Innovazione
Servizi e nuove frontiere

– "Sportello dell'inventore: dall'idea al mercato", presenrtazione CSB a cura dell'Ing. Amulio Gubbini
– Presentazione convenzione Roland – Confartigianato 
– "Le risorse per l'innovazione" contributi di: Andrea Cattabriga, CEO di SlowD;  Davide Ghezzi, Co-founder e CTO di Archon; 
–  "Learning by doing" FabLab di REI, Francesco Lombardi

Conclusioni del Segretario Generale Lapam Carlo Alberto Rossi

Aperitivo

Segreteria Organizzativa 059 893 111 Matteo Vezzani

c/o Caserma Zucchi – Aula Magna "Manodori" Unimore via Allegri, 15 – Reggio Emilia

 

Allegati

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"

    Per inviare la richiesta, clicca su Invia e attendi il box verde di conferma.
    Riceverai inoltre un'email di riepilogo.

    News correlate

    Share This