Torna all'elenco

Noi Impresa – Ottobre 2014

21 Ottobre 2014

Un giorno da far fruttare

Editoriale del Segretario Generale Carlo Alberto Rossi
comuni raggiunti, 57 incontri con sindaci e assessori da parte dei dirigenti Lapam Confartigianato, che hanno lasciato come segno una campanella simbolica. Il Mob Day ‘La campana dell’ultimo giro’ svolto in tutti i comuni della Provincia di Modena e in dieci di quella di Reggio Emilia, è stato questo e ha dato l’opportunità ai nostri dirigenti di confrontarsi sui temi scelti (burocrazia e imposte locali) ma anche specifici del territorio (in ciascun comune il confronto è stato allargato alle esigenze particolari). Un appuntamento che ha richiesto una grande organizzazione e uno sforzo non piccolo alla struttura Lapam, ma che ha dato modo di allargare il confronto e di dare un segnale forte di come l’associazione sia in prima linea e voglia dare il proprio contributo per dare sollievo alle imprese. Dall’altro lato abbiamo riscontrato come da parte dei sindaci ci sia la volontà di dialogare e, in non pochi casi, di fare qualcosa insieme.
era scontato, ma in nessun comune è stato negato l’incontro e, anzi, in molti casi l’accoglienza delle esigenze degli imprenditori è stata piena. Alcuni sindaci, anzi, hanno cambiato le loro agende e hanno rinunciato ad altri appuntamenti, pur di incontrare e confrontarsi con gli imprenditori Lapam Confartigianato. Un successo dunque? Dal punto di vista organizzativo e del dialogo sicuramente sì, ma adesso è importante (anzi, è decisivo) far fruttare questo impegno. E’ ovvio che solo grazie a un lavoro di squadra si potranno trovare soluzioni a problemi concreti e che la volontà da parte degli amministratori sarà fondamentale. Il primo passo lo abbiamo fatto noi, ora attendiamo che alle proposte e alle richieste seguano fatti misurabili. Ai sindaci dei nostri territori non chiediamo la luna, ma qualche gesto concreto in favore delle imprese.


In questo numero:

PDF Allegato a fondo pagina

– Mob Day con foto di tutte le delegazioni Lapam nei comuni della provincia di Modena e Reggio Emilia
– Contraffazione, un fenomeno da combattere
– Tfr in busta paga Munari: "Impossibile per le piccole imprese"
– Reggio Emilia: Tasi e imposte troppo alte
– Licom, progetto di marketing territoriale per rilanciare il commercio di Modena e Reggio Emilia
– Abusivismo, una piaga soprattutto in Appennino
– Modena, sicurezza in tutta la città Manicardi: "Certezza della pena e presidio del territorio"

Allegati

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"

    Per inviare la richiesta, clicca su Invia e attendi il box verde di conferma.
    Riceverai inoltre un'email di riepilogo.

    News correlate

    Share This