Torna all'elenco

Abolizione TASI ed esenzione IMU

4 Novembre 2015

Abolizione della TASI sulla prima casa ad esclusione degli immobili classificati nella categoria catastale A1 A8 A9.

Viene prevista l'esenzione IMU per i terreni ricadenti in:

– aree e colline così come  individuati secondo dal  CM numero 9 del 14/06/1993
– terreni posseduti e condotti da coltivatori diretti e IAP iscritti alla previdenza agricola indipendentemente dalla loro ubicazione
– ubicati nei Comuni delle isole minori
– a immutabile destinazione agro silvo pastorale a proprietà collettiva indivisa e inusucapibile


I cosiddetti “imbullonati” (macchinari, congegni, attrezzature,, impianti funzionali allo specifico processo produttivo) non saranno più conteggiati per il calcolo della rendita catastale degli immobili delle categorie D ed E.


Notiziario Fiscale

a cura dell'ufficio di Lapam Confartigianato Imprese – Modena, Reggio Emilia 

Dalla lettura della bozza della legge di stabilità 2016,sembra che “finalmente” il legislatore voglia intervenire nel segno di una riduzione della pressione fiscale ormai “logorante” e nel mantenimento anche per l'anno 2016 di misure di sostegno particolari. Come confederazione si apprezza  il fatto che il governo abbia tenuto in considerazione anche alcune istanze da noi fatte: quali l’incremento della franchigia IRAP, la revisione del regime forfettario dei “contribuenti minimi”, la possibilità di recuperare immediatamente l’IVA sui crediti insoluti all'inizio di una procedura concorsuale. Positivi risultano anche gli interventi a sostegno delle ristrutturazioni edilizie, compreso il “bonus mobili” e delle riqualificazioni energetiche

Si auspica l'inserimento nel corso del dibattito parlamentare di alcune misure che attualmente mancano all'interno della bozza: in particolare la deducibilità totale dell’IMU sugli immobili strumentali
attesa del testo definitivo da presentare alle camere si sintetizzano gli interventi di rilievo per imprese e professionisti. PER SAPERNE DI PIÙ

Allegati

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"

    News correlate

    Share This