Torna all'elenco

Ambiente e Sicurezza news #3 – Marzo 2015

20 Marzo 2015

SISTRI: PROROGA SANZIONI PER NUOVE ISCRIZIONI E CONTRIBUTI AL 1 APRILE 2015

Rinviate di due mesi, al primo aprile 2015, le sanzioni SISTRI per la mancata iscrizione o per il mancato versamento del contributo al sistema di tracciabilità dei rifiuti, mentre tutte le altre sanzioni sono rinviate di un anno, e per l’intero 2015 si continua ad applicare il regime transitorio.

Il Senato, lo scorso 26 febbraio 2014, ha infatti definitivamente convertito in legge il D.L. 31 dicembre 2014, n. 192, cosiddetto “mille proroghe”, rinviando dal 1° febbraio al 1° aprile 2015 il termine per l’applicazione delle sanzioni per mancata iscrizione e quelle per mancato versamento del contributo annuale al SISTRI.

Non è stata quindi accolta completamente la richiesta di differire al 2016 l’applicazione di dette sanzioni, per uniformarle e farle scattare insieme a quelle per il mancato utilizzo del sistema telematico, già rinviate al 1° gennaio 2016, dall’articolo 9, comma 3 del decreto legge.

Pertanto entro il 1 aprile prossimo va effettuata l'eventuale iscrizione al SISTRI da parte delle aziende obbligate (in caso che il suddetto adempimento non fosse mai stato effettuato) e versato il contributo SISTRI per il 2014 da parte di tutte le aziende obbligate, pena l’applicazione, dal 01/04/2015, della sanzione prevista dal comma 2, dell’articolo 260-bis del testo unico ambientale (sanzione pecuniaria di 15.500 euro).

Per il 2015, invece, il contributo annuale va versato entro il termine ordinario del 30 aprile (art. 7, D.M. 18 febbraio 2011, n. 52).

Si ricorda che attualmente gli obbligati al SISTRI sono le aziende produttrici di rifiuti pericolosi con più di 10 dipendenti, i trasportatori e gestori di rifiuti pericolosi.

COMIECO: APPROFONDIMENTO NORMATIVO E ADEMPIMENTI CONSORZIATI.

Chi è Comieco

Comieco è il Consorzio Nazionale per il Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica, è un consorzio privato e senza fini di lucro.

Allegati

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"

    News correlate

    Share This