Torna all'elenco

Certificazioni uniche e conservazioni e-fatture: il MEF annuncia le proroghe

16 Marzo 2021

Nel cosiddetto “decreto sostegni“, in via di emanazione, verrà prevista la proroga per la trasmissione telematica e la consegna della ‘Certificazione Unica’ al 31 marzo 2021. Lo ha comunicato nella giornata di sabato 13 marzo, il Ministero dell’Economia e delle Finanze in un comunicato stampa.

La stessa proroga al 31 marzo 2021 sarà prevista anche per l’invio da parte degli enti esterni (banche, assicurazioni, enti previdenziali, amministratori di condominio, università, asili nido, veterinari, ecc.) all’Amministrazione finanziaria dei dati utili per la predisposizione della dichiarazione precompilata.

Slitta quindi al 10 maggio 2021, e non più al 30 aprile, la data in cui i cittadini avranno a disposizione le dichiarazioni online sul portale dell’Agenzia delle entrate.

Slitta anche il termine per la conservazione delle e-fatture

Il MEF annuncia inoltre lo slittamento di tre mesi, quindi al 10 giugno 2021, del termine ultimo per la conservazione delle fatture elettroniche relative all’annualità 2019.

Questa proroga, si legge nel comunicato “consentirà agli operatori di avere tre mesi in più per portare in conservazione le fatture elettroniche del 2019. La proroga in via di definizione tiene conto del fatto che l’adempimento in oggetto costituisce una novità nel panorama delle scadenze tributarie, in quanto l’obbligo di fatturazione elettronica nelle operazioni tra privati è stato introdotto a decorrere dalle operazioni effettuate il 1° gennaio 2019, per cui è la prima volta che occorre procedere alla conservazione sostitutiva delle fatture elettroniche emesse e ricevute nel periodo d’imposta”.

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"

    Per inviare la richiesta, clicca su Invia e attendi il box verde di conferma.
    Riceverai inoltre un'email di riepilogo.

    News correlate

    Share This