Torna all'elenco

Come devono comportarsi le attività produttive e commerciali alla luce del DPCM del 2 marzo 2021

4 Marzo 2021

Dopo aver chiarito in questo articolo, quali attività di commercio al dettaglio e di servizio alla persona possono continuare ad operare in fascia rossa (quindi ad esempio nella provincia di Modena e nell’area metropolitana di Bologna), cerchiamo di sgombrare il campo da possibili fraintendimenti in merito a chiusure o fermi di attività produttive, artigianali e di commercio all’ingrosso.

Ad oggi infatti, per la maggior parte di queste attività, la normativa non prevede lo sospensione, come nel primo lockdown. Quasi tutti possono quindi continuare ad operare, con una precisazione fondamentale.

Il rispetto del Protocollo anti Covid-19 sulla sicurezza nei luoghi di lavoro

Come ribadito dall’articolo 4 del DPCM 2 marzo 2021, sull’intero territorio nazionale, tutte le attività produttive industriali e commerciali, sono tenute a rispettare i contenuti del Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del Covid-19 negli ambienti di lavoro, sottoscritto da Governo e parti sociali il 24 aprile 2020 (nel DPCM 2 marzo è nell’Allegato 12).

Allo stesso modo per le attività in cantiere, le attività del comparto costruzioni, devono rispettare il Protocollo anti Covid-19 sottoscritto da governo e parti sociali dell’edilizia (nel DPCM 2 marzo è nell’Allegato 13).

E così anche le attività di trasporto e logistica devono rispettare il Protocollo sottoscritto il 20 marzo 2020 (nel DPCM 2 marzo è nell’Allegato 14).

Alla luce di quanto specificato sopra, e a patto che i Protocolli sulla sicurezza anti Covid-19 siano rispettati rigorosamente, la maggior parte delle attività produttive e commerciali possono continuare ad operare.

Leggi anche: Sicurezza in azienda, un ripasso delle regole da seguire

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"

    Per inviare la richiesta, clicca su Invia e attendi il box verde di conferma.
    Riceverai inoltre un'email di riepilogo.

    News correlate

    Share This