Torna all'elenco

Coronavirus: cosa stabilisce il DPCM del 17 maggio

18 Maggio 2020

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il DPCM 17 maggio 2020. Il provvedimento da avvio alla cosiddetta “fase 2“, regolamentando l’apertura di alcune attività economiche e non, a partire da lunedì 18 maggio. Il decreto fissa inoltre al 3 giugno la possibilità di spostamento tra Regioni, la riapertura di palestre e piscine dal 25 maggio e di cinema, teatri e centri estivi dal 15 giugno.

Oltre a ciò nel DPCM 17 maggio 2020 vengono allegati 17 Protocolli contenenti le regole da rispettare per la ripartenza di svariate tipologie di attività: da quelle religiose a quelle economiche. 
interesse associativo sono i seguenti allegati:  

– Allegato 8: Linee guida per la gestione in sicurezza di opportunità organizzate di socialità e gioco per bambini ed adolescenti 

– Allegato 9: Protocollo per lo spettacolo dal vivo e cinema

– Allegato 10: Criteri per protocolli di settore elaborati dal Comitato tecnico scientifico il 15 maggio 2020

– Allegato 11: Misure per gli esercizi commerciali 

– Allegato 12: Protocollo condiviso della misure da adottare nei luoghi di lavoro tra il governo e le parti sociali 

– Allegato 13: Protocollo condiviso per la sicurezza nei cantieri 

– Allegato 14: Protocollo condiviso nei settori della logistica e dei trasporti 

– Allegato 15: Linee guida per il trasporto pubblico 

– Allegato 16: Misure igienico sanitarie 

– Allegato 17: Linee guida per la riapertura delle attività economiche e produttive della Conferenza delle Regioni e delle province autonome del 16 maggio 2020

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"

    Per inviare la richiesta, clicca su Invia e attendi il box verde di conferma.
    Riceverai inoltre un'email di riepilogo.

    News correlate

    Share This