Torna all'elenco

Deposito temporaneo dei rifiuti: si torna ai limiti pre Covid-19

23 Luglio 2020

La legge di conversione del "Decreto Rilancio" ha abrogato (vedi art. 228 ndr.) le deroghe ai limiti quantitativi e temporali del deposito rifiuti, vigenti dallo scorso 30 aprile (qui quanto stabiliva Regione Emilia Romanga in materia).

deposito temporaneo torna quindi alle condizioni ordinarie. È perciò consentito fino a un massimo di 3 mesi oppure al raggiungimento di 30 metri cubi di rifiuti, di cui al massimo 10 metri cubi di rifiuti pericolosi. La durata complessiva non può comunque superare 1 anno.

Per maggiori informazioni

Per maggiori informazioni e chiarimenti, si invita a contattare le nostre sedi di riferimento, tramite mail o telefono. 
 qui l'elenco completo
potete scriverci all'indirizzo mail: contattaci@lapam.eu

Richiesta Informazioni

Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

Sei già associato a Lapam Confartigianato? *

Please wait...

News correlate

Share This