Torna all'elenco

Detassazione premi di produttività: decreto attuativo in arrivo

7 Marzo 2016

È in arrivo il decreto del ministero del Lavoro, di concerto con l'Economia, sui criteri «di misurazione» degli incrementi di produttività, redditività, qualità, efficienza e innovazione previsto dalla legge di Stabilità 2016.

Il decreto permetterà così di applicare la tassazione agevolata del 10% sulle quote variabili di salario collegate alla produttività, dopo un anno in cui l'agevolazione non è stata applicata.

La tassazione sostitutiva del 10% può essere applicata ai lavoratori che nell’anno precedente (2015) hanno percepito un reddito lordo fino a 50mila euro, per una quota di stipendio fino a 2.000 euro, o 2.500 euro «per le aziende che coinvolgono pariteticamente i lavoratori nell’organizzazione del lavoro».


Notiziario Fiscale Numero #20

Bonus Ricerca e Sviluppo: le indicazioni di Confindustria
Telefisco 2016: la data di acquisto dell'immobile per il bonus mobili giovani coppie
Regime forfetario: passaggio dall'ordinario senza sanzioni
Reverse charge esteso a computer e microprocessori
Start up innovative, apertura più semplice con forma digitale e senza notaio
Superammortamento 140% per migliorie su beni di terzi: ok ma a certe condizioni
Comodato ai figli: le nuove Faq dell'IFEL
730/2016: detrazione Irpef spese scuola materna fino a 400 euro
San Marino senza più segreto bancario dal 2017
Detassazione premi di produttività: decreto attuativo in arrivo
Immobili – rettifica della rendita da motivare

Scadenziario – marzo 2016

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"

    News correlate

    Share This