Torna all'elenco

Regime di cassa per i contribuenti in contabilità semplificata

7 Dicembre 2016

Regime di cassa per i contribuenti in contabilità semplificata

Per le imprese individuali e le società di persone in regime di contabilità semplificata, è stata prevista l'introduzione della determinazione del reddito e del valore della produzione netta secondo il criterio di cassa, in sostituzione del criterio della competenza.

Tale regime soppianta quello precedente, basato sul criterio di competenza economica. In base alla relazione illustrativa del provvedimento, l'intento del Legislatore è quello di avvicinare il più possibile il momento della tassazione a quello della percezione dei ricavi fatturati.

Trattasi di un regime “naturale”, nel senso che vi rientrano automaticamente tutti i soggetti con ricavi non superiori a 400.000 euro per chi effettua prestazioni di servizi o a 700.000 se sono esercitate altre attività; per non applicare questo regime, quindi, è necessario optare per il regime di contabilità ordinaria.

Per maggiori informazioni

Per cogliere questa opportunità, o richiedere maggiori informazioni, è sufficiente compilare questo modulo e sarete ricontattati.

Sei associato? *

Please wait...

News correlate

Share This