Torna all'elenco

News Fiscali #18

12 Gennaio 2016

Speciale legge di stabilità 2016

Lo scorso 30 dicembre è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale la Legge di stabilità 2016 in vigore dall’1.1.2016. Il testo, composto da 1 articolo suddiviso in 999 commi, contiene una serie di interessanti disposizioni di seguito sintetizzate nei principali punti. Tra le principali disposizioni di carattere fiscale si segnalano, la soppressione della TASI sull'abitazione principale non di lusso e sulle relative pertinenze; l'introduzione del c.d. maxi ammortamento, che consente di beneficiare di una deduzione del costo dei beni ammortizzabili maggiorata del 40%; la modifica al regime forfetario che ha incrementato i tetti di ricavi o compensi per accedere al regime e ha previsto un'applicazione agevolata del regime per le start-up. L'esenzione da IMU e da IRAP per le imprese agricole, a molteplici altri interventi. Come già rimarcato nello scorso numero, vi sono diversi segnali positivi di tendenza alla riduzione del carico fiscale delle imprese, ma non basta, si può e si deve fare di più sia sul versante della riduzione della pressione fiscale che su quello della riduzione e razionalizzazione della spesa pubblica tramite la spending review.

Notiziario Fiscale Numero #18 – a cura dell'ufficio Fiscale di Lapam Confartigianatio Imprese

Rinvio aumento aliquote Iva
Novità IMU
Novità TASI
Novità IVIE
Utilizzo del contante e pagamenti elettronici
Blocco aumenti tributi / addizionali 2016
Detrazione Iva acquisto unità immobiliare residenziale
Esenzione IRAP agricoltura
Proroga detrazioni per recupero edilizio e risparmio energetico
Bonus mobili ed elettrodomestici giovani coppie
Leasing agevolato prima casa
Maxi ammortamenti
Regime forfetario
Assegnazione agevolata beni d'impresa
Estromissione immobile imprenditore individuale
Note di variazione ai fini Iva
Nuova rateazione cartelle
Riscossione canone RAI
Detassazione premi di produttività

Scadenziario "fiscale" – gennaio 2016

Allegati

Per maggiori informazioni

Per cogliere questa opportunità, o richiedere maggiori informazioni, è sufficiente compilare questo modulo e sarete ricontattati.

Sei associato? *

Please wait...

News correlate

Share This