Torna all'elenco

News Fiscali #20

7 Marzo 2016

Meno tasse e meno adempimenti

Siamo all'inizio del mese di marzo e reduci da un febbraio piuttosto movimentato sotto il profilo degli adempimenti (comunicazione dati Iva, trasmissione al sistema tessera sanitaria delle spese mediche e all'Agenzia le spese funebri da parte delle agenzie di pompe funebri, ai fine della predisposizione della dichiarazione precompilata, oltre agli obblighi di consegna, ai percettori di redditi di capitale, di lavoro dipendente e assimilato, di lavoro autonomo, di redditi diversi e di provvigioni, della certificazione dei redditi percepiti), tanto che continuiamo ad implorare una effettiva e reale semplificazione degli adempimenti a favore di imprese a autonomi.

È di questi giorni la notizia del recupero record da parte dell'Agenzia delle entrate, dell'evasione fiscale. La stessa Agenzia sostiene che il dato sia dovuto ad un incremento della cosiddetta compliance (in italiano spirito collaborativo) dei contribuenti. Non ci pare che ciò corrisponda al vero, in  quanto, dato il livello della tassazione in essere e dato il ruolo che in ciò assume l'agente della riscossione, i contribuenti di trovano costretti ad accettare loro malgrado, livelli di tassazione in realtà non sostenibili; cercando solo di limitare i danni.

A noi sembra sia giunto il momento di introdurre una vera ed effettiva riduzione della pressione fiscale a favore di imprese e lavoratori, tale da consentire un reale rilancio della domanda interna che, unitamente  a quella estera, rappresenta il vero motore della crescita economica.

Notiziario Fiscale Numero #20

Bonus Ricerca e Sviluppo: le indicazioni di Confindustria
Telefisco 2016: la data di acquisto dell'immobile per il bonus mobili giovani coppie
Regime forfetario: passaggio dall'ordinario senza sanzioni
Reverse charge esteso a computer e microprocessori
Start up innovative, apertura più semplice con forma digitale e senza notaio
Superammortamento 140% per migliorie su beni di terzi: ok ma a certe condizioni
Comodato ai figli: le nuove Faq dell'IFEL
730/2016: detrazione Irpef spese scuola materna fino a 400 euro
San Marino senza più segreto bancario dal 2017
Detassazione premi di produttività: decreto attuativo in arrivo
Immobili – rettifica della rendita da motivare

Scadenziario – marzo 2016

Allegati

Richiesta Informazioni

Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

Sei già associato a Lapam Confartigianato? *

Please wait...

News correlate

Share This