Torna all'elenco

News Fiscali #25

2 Agosto 2016

Riapertura della rateazione dei debiti fiscali scaduti Lapam: "Un provvedimento da rendere stabile"

Lapam Confartigianato ha ottenuto un importante risultato alla Camera dei Deputati dove, la scorsa settimana, è stato approvato un emendamento al Decreto Enti locali che riapre la rateazione per i debitori verso Equitalia. In pratica, il debitore decaduto alla data del primo luglio 2016 dal beneficio della rateizzazione può nuovamente dilazionare i pagamenti fino a un massimo di 72 rate, elevabili nei casi previsti.

Il debitore decaduto da precedenti piani di rateizzazione può ottenere a semplice richiesta la concessione di un nuovo piano, anche se all’atto della presentazione della richiesta le rate eventualmente scadute non siano state saldate.

Ora il provvedimento passa all’esame del Senato e Lapam Confartigianato continuerà a vigilare sull’iter parlamentare fino all’approvazione definitiva.
provvedimento va incontro alle tante situazioni aziendali delle micro e piccole imprese che in questi anni sono entrate nel vortice dei mancati pagamenti, della mancanza di liquidità, e si trovano quindi dell'impossibilità di rispettare le scadenze fiscali, se non con una forma di pagamento “sostenibile”.

Se il legislatore ha ritenuto di riproporre questa procedura, anche se dietro nostra richiesta, è perché ne ha ravvisato la necessità per le imprese contribuenti, assillate da ormai cronici problemi di liquidità, verificandone anche l'efficacia in termini di risultati per l'erario.

Alla luce di ciò, riteniamo si giunta l'ora di fare un passo avanti significativo, abbandonando una logica emergenziale e mettendo a regime la possibilità di riammissione nella rateazione dei debiti tributari, anche se decaduti da una precedente rateazione. Pertanto, in tale ambito e con tale obiettivo l'impegno di Lapam, proseguirà.


Lapam vi ricorda:

L'importanza della lettura quotidiana della PEC


Notiziario Fiscale Numero #25

Sospensione feriale dei termini processuali dal 1° al 31 agosto
770: firmato dal Ministro il decreto per la proroga al 15 settembre
Richieste di rimborso Iva da parte delle Società di comodo
Reverse charge console da gioco, PC, laptop
Anomalie studi di settore -2014
Equitalia: notifiche sospese nelle settimane centrali di agosto
Detrazioni per ristrutturazione: valgono anche per il convivente

 

Scadenziario – agosto 2016

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"

    News correlate

    Share This