Torna all'elenco

Per accedere ai servizi online INAIL sarà necessario avere SPID

3 Settembre 2021

Scatta dal 1° ottobre 2021 l’obbligo di accesso ai servizi online INAIL esclusivamente tramite SPID, Carta nazionale dei Servizi (CNS) e Carta d’identità elettronica (CIE). L’obbligo è esteso a tutte le categorie di utenti, quindi anche alle imprese che fino ad oggi hanno avuto accesso con le vecchie credenziali “dispositive”, composte da username (codice fiscale del legale rappresentante ndr.) e password, per effettuare operazioni come ad esempio la richiesta di DURC o l’inoltro delle DNL Temp. 

Come specificato dall’ente, dal 1° ottobre 2021 le credenziali dispositive INAIL potranno essere richieste esclusivamente ai minori di 18 anni, agli extracomunitari privi di un documento di identità riconosciuto nel sistema Spid e ai soggetti assistiti da tutori, curatori o amministratori di sostegno.

Leggi anche: Come richiedere SPID

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"

    Per inviare la richiesta, clicca su Invia e attendi il box verde di conferma.
    Riceverai inoltre un'email di riepilogo.

    News correlate

    Share This