Torna all'elenco

Una guida aggiornata sulla lotteria degli scontrini

Dopo essere slittata di qualche settimana la lotteria degli scontrini è entrata in vigore il 1° febbraio, con qualche novità.

Per approfondire i nuovi aspetti e preparare gli esercenti, l’Agenzia delle Entrate ha realizzato una guida che vi alleghiamo in fondo a questo articolo.

Come funziona

La lotteria nazionale degli scontrini è il nuovo concorso a premi gratuito, collegato agli acquisti effettuati esclusivamente con modalità cashless (quindi non in contanti).

Possono partecipare tutti i cittadini maggiorenni e residenti in Italia che acquistano beni e servizi con strumenti di pagamento elettronici (bancomat, carta di credito, carta di debito e altri, ad esempio Satispay) per i quali è rilasciato un documento commerciale (il vecchio scontrino) mediante un registratore telematico o la procedura web messa a disposizione dall’Agenzia delle entrate.

Ogni acquisto genera biglietti virtuali che consentono di partecipare alla lotteria: ogni euro speso dà diritto a 1 biglietto, fino a un massimo di 1.000 biglietti per uno scontrino pari o superiore a 1.000 euro.

Alle estrazioni della lotteria cashless partecipano non soltanto i consumatori ma anche gli esercenti, cioè i venditori che trasmettono telematicamente i corrispettivi.

Allegati

Richiesta Informazioni

Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

Sei già associato a Lapam Confartigianato? *

Please wait...

News correlate

Share This