Torna all'elenco

Carpi: gli imprenditori Lapam incontrano il sindaco Alberto Bellelli

1 Aprile 2019

Il consiglio direttivo degli imprenditori e delle imprenditrici Lapam della zona di Carpi ha incontrato una delegazione del Partito Democratico, guidata dal candidato e attuale sindaco di Carpi, Alberto Bellelli, accompagnato dall'assessore Stefania Gasparini.

I punti

Durante l'incontro, organizzato in vista delle elezioni amministrative di fine maggio, la nostra associazione ha rimarcato la necessità di intervenire su alcune problematiche, tra cui:
 
– La viabilità, con particolare riferimento alla riorganizzazione del casello autostradale e del completamento dell'asse tangenziale verso Fossoli;
 
– Il sostegno al progetto Carpi Fashion System e in particolare all'evento Moda Makers;
 
– La sicurezza in città;
 
– Il tema degli appalti pubblici per un maggiore attenzione alle imprese del territorio;
 
– I rapporti con l'azienda di servizi Aimag ed in particolare il tema della gestione dei rifiuti con specifico riferimento ai cascami tessili, la cui modalità di smaltimento odierna ha forti incidenze sui bilanci aziendali.
 
Le risposte e le argomentazioni del sindaco Bellelli hanno tenuto conto dei temi posti, ponendo l'accento sugli interventi già programmati come la riorganizzazione viaria nell'area del casello della Brennero e sull'urgenza di completare Via dell'Industria verso l'area industriale di Fossoli.
sindaco ha anche riconfermato il convinto sostegno dell'Amministrazione Comunale ai progetti del Carpi Fashion System, che stanno contribuendo a rimettere la realtà di Carpi al centro del panorama moda nazionale.
In merito agli interventi sul tema sicurezza ha assicurato un maggiore confronto anche con le categorie produttive, anticipando già da ora un importante investimento in tecnologia per controllare, in sinergia  con le forse dell'ordine,  in tempo reale gli accessi di ogni veicoli che arriva o esce dalla  città.
Riconfermato poi l'impegno al  potenziamento di Aimag e al confronto per individuare soluzioni sul tema dei rifiuti tessili, raccogliendo l'invito del direttivo Lapam per un confronto a breve termine, anche ai fini di collaborare con realtà private che in città stanno già progettando attività di riuso e riciclo di questa tipologia di rifiuti.
Sul tema appalti, poi, c'è stata la condivisione della necessità di semplificare le procedure e di trovare percorsi che, nel rispetto della normativa attuale, consenta alle imprese del territorio di avere nuove  opportunità ed occasioni di lavoro.
 
Il cordiale incontro si è chiuso con un invito da parte degli imprenditori ad impegnarsi, sì per gestire le problematiche quotidiane della gestione della città, ma  con una visione più ampia che guardi anche al  futuro dello sviluppo di Carpi (qualche imprenditore l'ha definito "necessità di avere un sogno per Carpi"), alla cui sollecitazione, Bellelli ha risposto che, in caso di secondo mandato, il suo impegno principale sarà quello di tutelare e sviluppare ancora di più il tema del lavoro, in qualsiasi forma esso venga declinato. 

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"

    News correlate

    Share This