Torna all'elenco

Il Comune di Reggio sconta la seconda rata Tari alle imprese

Il Comune di Reggio ha deciso di applicare uno sconto sulla seconda rata Tari alle imprese maggiormente colpite dalla pandemia. Il Comune ha infatti raggiunto con Iren un accordo che rende possibile lo sconto, sostenendo così le esigenze delle imprese più colpite dalla pandemia. Anche la nostra sede di Reggio commenta con soddisfazione questo risultato:

L’incontro tra le associazioni di categoria, Iren e l’amministrazione comunale di Reggio Emilia, sulla condivisione dei criteri per la scontistica della seconda rata Tari, è stato proficuo. Il risultato ottenuto è positivo per le imprese reggiane, lo sconto è commisurato alle criticità dettate dalla pandemia in base a ciascuna categoria imprenditoriale.

Il protocollo applica lo sconto sulla seconda rata Tari in base alla categoria e alle giornate di chiusura forzata dovuta alle regole anti Covid nel periodo tra il primo novembre 2020 e il 30 aprile 2021.

Ciò è possibile grazie alle maggiori risorse reperite rispetto al milione e 50mila euro precedentemente stanziate dal Comune di Reggio Emilia. Ne parliamo approfonditamente nella nostra notizia dedicata.

Le risorse a disposizione, infatti, sono più che raddoppiate (hanno raggiunto i 2 milioni, 567mila e 812 euro) e dunque la scontistica è aumentata.

Secondo la nostra sede cittadina:

Questa è senz’altro una buona notizia per le imprese, soprattutto per quelle che hanno maggiormente sofferto per le chiusure forzate in questo lungo periodo segnato da difficoltà molto pesanti. Il Comune è stato sensibile e crediamo che questo segno, per quanto non risolutivo, vada nella direzione giusta.

Cosa prevede il protocollo?

Dopo l’applicazione degli sconti per la prima rata Tari e delle riduzioni derivanti dal calo di fatturato, la quota residua verrà applicata, in sede di seconda rata, alle utenze non domestiche beneficiarie delle riduzioni, proporzionalmente a quanto già applicato in sede di prima rata e comunque in forma non superiore al 75% del totale da versare.

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"

    Per inviare la richiesta, clicca su Invia e attendi il box verde di conferma.
    Riceverai inoltre un'email di riepilogo.

    News correlate

    Share This