Torna all'elenco

Imprese & Territorio n° 04 2019

Commercio: si fa presto a dire innovazione

 “L’errore grande che fa spesso chi si occupa di commercio è quello di rivolgersi a pubblici indistinti e generalisti. La prima regola è quella che deriva da un grande teorico del marketing, Seth Godin, che sostiene che le realtà più illuminate, anche piccole, non aggregano folle indistinte ma tribù e micro tribù”. 

Con questo estratto dall’intervista a Giampaolo Colletti, attento osservatore delle dinamiche che stanno investendo il mondo dell’artigianato e del commercio italiano, iniziamo la presentazione del nuovo numero di “Imprese & Territorio”.
storia di copertina è infatti dedicata all’analisi di un comparto e di come il digitale stia trasformando le abitudini di acquisto di un popolo tendenzialmente “conservatore” come il nostro.
interessanti perché riguardano anche il piccolo artigianato che, insieme agli esercenti associati a Licom, rappresentiamo nei tavoli istituzionali.
per questo abbiamo voluto chiedere ad alcuni di loro cosa pensano della trasformazione in atto e come si stiano attrezzando per affrontarla. Ne sono scaturite alcune pagine piene di passione per il lavoro e, aspetto non scontato, l’assenza di pretese nei confronti delle istituzioni.
‘altra parte è comune l’esigenza di eventi ed iniziative capaci di coinvolgere il pubblico e utili per far riscoprire un aspetto della nostra tradizione “autenticamente italiano”. 

A proposito di commercio e artigianato abbiamo trasformato in un’infografica l’analisi “Artibici 2019” del nostro Ufficio Studi. In due pagine abbiamo raccolto alcuni numeri di una filiera in continua crescita anche grazie agli investimenti infrastrutturali previsti da Eurovelo (il programma europeo dedicato alle ciclovie europee) e da Regione Emilia Romagna. 
il presidente della Regione, Stefano Bonaccini (PD), è stato nostro ospite per il secondo convegno dedicato alle valli del Dolo e Dragone. Un’iniziativa molto partecipata dalla cittadinanza e da cui sono scaturite alcune proposte che abbiamo raccolto da amministratori ed imprenditori.

Sul fronte delle categorie c’è molta attenzione verso il DL Crescita e il cosiddetto “sconto in fattura”, una misura iniqua che rischia di penalizzare fortemente le imprese del comparto costruzioni. Abbiamo così deciso di ripercorrere la storia di questa iniziativa parlamentare e le azioni intraprese da Lapam e Confartigianato Imprese per bloccarla. 
leggere anche gli approfondimenti dedicati al comparto benessere e la nuova iniziativa di Carpi Fashion System per il nostro distretto della moda. 

Infine, come sempre, tutte le novità, gli eventi e i corsi dedicati ad imprese e professionisti.

Buona lettura! 

Gli ultimi numeri di Imprese & Territorio

Imprese & Territorio 02 - Rischiamo una nuova crisi globale?
Imprese e Territorio n° 02 2022

Rischiamo una nuova crisi globale? Da fine febbraio è questa la domanda sulla bocca di tutti. La guerra russa in Ucraina e le sue conseguenze su imprese e cittadini si…

Imprese & Territorio 01 2022
Imprese & Territorio n° 01 2022

La copertina del nuovo numero di Imprese e Territorio è dedicata alla crisi energetica. Un fattore che sta mettendo a rischio la ripresa delle imprese italiane

Imprese e Territorio novembre dicembre
Imprese & Territorio n° 06 2021

Su Imprese e Territorio novembre dicembre trovate il riassunto delle giornate conclusive del XXI Congresso

Imprese & Territorio n° 05 2021

In questo numero si parla anche di Green pass e di come organizzare la propria impresa, di export, di rapporto con il territorio e di MoRe Impresa Festival: la tre…

Imprese & Territorio n° 04 2021

In questo numero vi presentiamo tutti gli imprenditori e le imprenditrici che hanno partecipato al Premio giovani 2021

Imprese & Territorio n° 03 2021

In questo numero l'intervista alla Sottosegretaria al MEF, Maria Cecilia Guerra e gli incontri con i sindaci dei nostri Comuni

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"
    This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

    Per inviare la richiesta, clicca su Invia e attendi il box verde di conferma.
    Riceverai inoltre un'email di riepilogo.

    News correlate