Torna all'elenco

Imprese & Territorio n° 03 2020

L’anno nero dell’accoglienza Made in Italy

La crisi del turismo innescata da Covid-19 non riguarda solo alberghi e strutture ricettive. Anche il sistema fieristico, da cui passa il 50% dell’export delle PMI, gli aeroporti, i brand del lusso sono in difficoltà. Un problema per le piccole e medie imprese italiane che, grazie alle fiere nazionali e ai 20 milioni di visitatori annui, ottengono visibilità e commesse. Per il sistema fieristico passa poi circa il 50% delle esportazioni Made in Italy. Un patrimonio da difendere e pubblicizzare, a cui il governo ha destinato sin qui ancora poca attenzione, tanto da ricevere le sollecitazioni da parte della Conferenza delle regioni e dei presidenti delle tre regioni più “pesanti” per numero di eventi e iniziative fieristiche: Lombardia, Emilia Romagna e Veneto. 

In questo numero di “Imprese & Territorio” analizziamo la situazione con alcuni protagonisti del settore tra cui, oltre ai nostri imprenditori, Andrea Corsini, assessore regionale alla mobilità e trasporti, infrastrutture, turismo e commercio, Antonello Bonolis, direttore business aviation and comunication dell’aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna, Marco Momoli, direttore delle Fiere di Modena e Amilcare Renzi, segretario Confartigianato Emilia Romagna.

Tematiche di estrema attualità per un territorio come il nostro che dell’accoglienza e del turismo business ha fatto un’eccellenza. 

Ancora una volta poi la nostra lente di ingrandimento mette a fuoco i temi dell’economia circolare. A pochi giorni dalla conclusione dell’accordo europeo sul Recovery Fund cerchiamo di capire come conciliare sostenibilità, ripartenza e crescita economica in un momento storico per l’Unione Europea. 
al professor Enrico Giovannini, portavoce di Asvis (Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile), ex Presidente Istat e Ministro del Lavoro e delle politiche sociali e infine membro della commissione Colao per la ripartenza, voluta dal governo Conte, abbiamo ragionato su un tema che riguarda tutti noi.  

Spazio inoltre – come sempre – alle novità per imprese e professionisti, con uno speciale focus sul superbonus al 110% per interventi di riqualificazione degli edifici e alle modifiche occorse alla normativa dopo la conversione in legge del Decreto legge Rilancio. Infine tutti i corsi e i seminari online in partenza nelle prossime settimane per imprese e professionisti. 

Buona lettura! 

Gli ultimi numeri di Imprese & Territorio

Imprese & Territorio 02 - Rischiamo una nuova crisi globale?
Imprese e Territorio n° 02 2022

Rischiamo una nuova crisi globale? Da fine febbraio è questa la domanda sulla bocca di tutti. La guerra russa in Ucraina e le sue conseguenze su imprese e cittadini si…

Imprese & Territorio 01 2022
Imprese & Territorio n° 01 2022

La copertina del nuovo numero di Imprese e Territorio è dedicata alla crisi energetica. Un fattore che sta mettendo a rischio la ripresa delle imprese italiane

Imprese e Territorio novembre dicembre
Imprese & Territorio n° 06 2021

Su Imprese e Territorio novembre dicembre trovate il riassunto delle giornate conclusive del XXI Congresso

Imprese & Territorio n° 05 2021

In questo numero si parla anche di Green pass e di come organizzare la propria impresa, di export, di rapporto con il territorio e di MoRe Impresa Festival: la tre…

Imprese & Territorio n° 04 2021

In questo numero vi presentiamo tutti gli imprenditori e le imprenditrici che hanno partecipato al Premio giovani 2021

Imprese & Territorio n° 03 2021

In questo numero l'intervista alla Sottosegretaria al MEF, Maria Cecilia Guerra e gli incontri con i sindaci dei nostri Comuni

Allegati

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"
    This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

    Per inviare la richiesta, clicca su Invia e attendi il box verde di conferma.
    Riceverai inoltre un'email di riepilogo.

    News correlate