Torna all'elenco

Lapam e Licom in visita a FICO

29 Giugno 2018

Una delegazione di imprenditrici e imprenditori Licom e Lapam hanno fatto visita, giovedì 28 giugno, a FICO la fabbrica italiana contadina, voluta da Eataly World e realizzata all'interno dell'ex mercato ortofrutticolo di Bologna. 
della visita: capire quale modello di business adotta e quali opportunità offre alle piccole imprese il più grande parco agroalimentare del mondo.

FICO – Eataly World è un gigantesco progetto nato dalla collaborazione tra diversi soggetti, in primis Comune di Bologna e Eataly World.
dalla loro collaborazione è nata l'idea di trasformare i 100mila mq2 dell'ex CAAB, il centro agro alimentare di Bologna, in un parco a tema dedicato alla filiera del cibo made in Italy. 
all'amministrazione locale e alla catena di distribuzione fondata da Oscar Farinetti, alla realizzazione del progetto contribuisce anche Coop Alleanza 3.0, per un investimento complessivo che, secondo i dati diffusi da "il Sole 24 Ore", si aggira intorno ai 120 milioni di euro. 

Con un fatturato complessivo di 26 milioni di euro e un indotto che, secondo dati Nomisma diffusi dal quotidiano economico, si aggira attorno ai 13 milioni di euro, il progetto sembra aver convinto città ed associazioni di categoria.  
"All'interno di FICO operano 40 mini fabbriche e una cinquantina di punti ristoro, oltre a un centinaio di punti retail dei principali brand del made in Italy, impiegando in tutto circa 750 persone – racconta Ornella Magnani, referente operatori FICO a Lapam – L'obbiettivo primo di questo parco è quello di offrire cultura sulla filiera del made in Italy agroalimentare, dalla realizzazione del prodotto alla sua degustazione, contando anche sull'apporto scientifico della Fondazione FICO". 

Dalla sua inaugurazione, il 15 novembre scorso, FICO ha attirato circa 1,5 milioni di visitatori. Un'offerta che, a giudicare dai commenti su Tripadvisor e Goolge, sembra aver convinto il pubblico e alcuni influenti stakholders; non ultimo Lonely Planet che ha inserito Bologna e l'Emilia Romagna tra le mete da visitare nel 2018

 

 

 

Richiesta Informazioni

Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

Sei già associato a Lapam Confartigianato? *

Please wait...

News correlate

Share This