Torna all'elenco

Luppi, Presidente Lapam: “Cispadana, basta coi rinvii: è ora di farla”

8 Luglio 2019

Cispadana, basta coi rinvii

"Ogni giorno se ne sente una nuova sulla Cispadana: la Regione Emilia-Romagna dice di aver colmato il gap economico necessario per far partire i lavori, e allora che non si continui oltre con le discussioni. L’ho detto tante volte e lo ribadisco: di Cispadana si parla da quando indossavo i calzoni corti, la situazione nel frattempo non è cambiata. Quando sento che ci sono imprese del distretto biomedicale che preferiscono mandare le merci nei porti del Nord Europa perché fanno prima rispetto a mandarle a Ravenna mi sale lo sconforto”.

Gilberto Luppi, Presidente Generale Lapam Confartigianato, interviene per l’ennesima volta sulla Cispadana:

“Il mondo economico e produttivo, al di là di tutto, è davvero stanco di aspettare e questi continui balletti e dichiarazioni di sbarramento non sono più accettabili. Se è vero che i soldi ci sono e che la Regione li investe è il momento di dare il via ai lavori. Si legge del 2020 per iniziare l’opera, bene che non si vada oltre. Chiedere un giorno sì e l’altro anche aggiornamenti al progetto, una superstrada al posto dell’autostrada, nuove valutazioni di varia natura, hanno il solo obiettivo di mettere una pietra tombale definitiva sull’opera. Che avrebbe conseguenze a medio termine sul tessuto economico del territorio, che probabilmente nessuno vorrebbe vedere”.

 

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"

    Per inviare la richiesta, clicca su Invia e attendi il box verde di conferma.
    Riceverai inoltre un'email di riepilogo.

    News correlate

    Share This