Torna all'elenco

Lapam Concordia, la nuova “ciclovia del sole” un volano importante per il territorio

La nuova ‘ciclovia del sole’ con le prospettive sul turismo che si apriranno per il territorio e per il territorio di Concordia in particolare è al centro dell’impegno della sede locale di Lapam Confartigianato.

La ciclovia del sole, una infrastruttura imponente che unirà Capo Nord, in Norvegia, a Malta e che attraverserà tutta Italia, è centrale per le politiche di sviluppo del territorio concordiese. Nel tratto Verona-Bologna, in fase avanzata di lavori, questa strada europea delle biciclette passerà anche da Concordia. Questa infrastruttura ciclopedonale potrà dare un impulso molto significativo al turismo. Secondo recenti e accurate analisi ogni cicloamatore spende 70 euro al giorno e poter mantenere una parte dei proventi a Concordia, anche attraverso un piano di aperture di negozi e pubblici esercizi anche nei festivi e prefestivi, ad esempio, è un obiettivo raggiungibile. Di fatto questo progetto potrà, forse per la prima volta, far crescere realmente il turismo nelle nostre zone, un turismo sostenibile e moderno – sottolinea Lapam della sede di Concordia.

Sappiamo bene che nel Nord Europa il cicloturismo è in grande crescita e che l’Italia, per i cicloturisti di quelle zone, rappresenti una meta molto ambita. E’ lecito attendersi flussi crescenti di persone che percorreranno questa ciclovia e, di conseguenza, passeranno dal nostro paese: non possiamo lasciarci sfuggire questa opportunità, anche nell’ottica di valorizzare i prodotti tipici del nostro territorio oltre ai paesaggi tipici delle nostre aree, prodotti di cui possiamo andare fieri e che potranno essere conosciuti e valorizzati ben oltre i nostri confini.

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"

    Per inviare la richiesta, clicca su Invia e attendi il box verde di conferma.
    Riceverai inoltre un'email di riepilogo.

    News correlate