Torna all'elenco

Tutte le tappe del 21° Congresso Generale della nostra associazione

I presidenti delle quindici categorie e dei due movimenti (Donne e Giovani), sono già stati eletti nel corso dei mesi di maggio e giugno, con il rinnovo dei consigli direttivi dei vari mestieri in cui è suddivisa l’associazione, ora il 21° Congresso generale entra nel vivo con i rinnovi dei consigli e dei presidenti delle 55 sedi dell’associazione (45 in provincia di Modena e 10 in provincia di Reggio Emilia) che si svolgono tutti nel mese di settembre.

Una volta terminato questo vero e proprio tour de force, sarà la volta dei congressi delle tre federate (Confartigianato il 13 ottobre, Licom il 14 ottobre e Aspim il giorno successivo) per arrivare al Congresso generale vero e proprio. Proprio tra il 13 e il 15 ottobre si svolgerà anche la seconda edizione del MoRe Impresa Festival, una tre giorni di eventi e workshop per parlare di impresa, rapporto scuola lavoro, sostenibilità e futuro del territorio con ospiti di alto livello.

Tornando al Congresso Generale il 29 ottobre l’apertura con la presenza di ospiti e delle rappresentanze istituzionali: sarà la serata in cui si inizierà a discutere dei temi congressuali.

Domenica 31 ottobre l’intera mattinata sarà dedicata alla chiusura della discussione, all’elezione del Consiglio direttivo generale, il Parlamento di Lapam Confartigianato, e all’elezione dei comitati direttivi delle tre federate: Confartigianato per il mondo dell’artigianato, Licom per il commercio e i servizi, Aspim per le imprese più strutturate e per quelle del terzo settore.

La presentazione del XXI Congresso generale nelle parole del Segretario Lapam, Carlo Alberto Rossi

Infine, al termine di un lungo percorso che durerà in totale sei mesi, il Consiglio generale eleggerà il Presidente e il Segretario generale Lapam.

Si tratta di un percorso lungo e molto impegnativo per l’associazione – rimarcano Gilberto Luppi e Carlo Alberto Rossi, rispettivamente Presidente e Segretario -. Ma, e lo possiamo dire a maggior ragione quest’anno, ne vale davvero la pena perché l’incontro con i soci, con gli imprenditori che compongono il variegato mondo Lapam, è sempre proficuo e sfocia in una grande ricchezza di idee e proposte. Incontrare, per la grande maggioranza in presenza, gli imprenditori e confrontarsi con loro, permette di ascoltare la base associativa e di renderla sempre più consapevole e propositiva.

Presidente e Segretario concludono:

Abbiamo voluto far precedere al congresso un altro tour, questa volta virtuale perché si è tenuto tra marzo e maggio, dei consigli di sezione con la maggior parte dei sindaci dei comuni dove sono presenti sedi Lapam: anche questo è stato un momento fondamentale. Siamo convinti che il dialogo e il confronto continuo tra imprese ed enti locali porti frutti importanti e duraturi per la crescita delle nostre città e paesi e per gli imprenditori stessi.

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"

    Per inviare la richiesta, clicca su Invia e attendi il box verde di conferma.
    Riceverai inoltre un'email di riepilogo.

    News correlate

    Share This