Torna all'elenco

Anomalie nello Studio di Settore dell’Autotrasporto

29 Luglio 2016

Anomalie nello Studio di Settore dell'Autotrasporto

Studio di settore dell'autotrasporto: anomalia dell'indice di coerenza "costo per litro del carburante consumato nel periodo d'imposta"
ha richiesto un intervento dell'Agenzia per correggere il valore dell'indice

Sono giunte segnalazioni circa il riscontro di una grave incongruenza in uno degli indici di coerenza relativi all'applicazione dello studio di settore dell'autotrasporto (WG68U). Incongruenza che comporta, in numerosi casi, il mancato accesso al regime premiale disciplinato dall'art. 10 del D.L. n. 201 del 2011. Al riguardo si tratta dell'indicatore "costo per litro del carburante consumato nel periodo d'imposta". Si premette che lo studio di settore WG68U, è stato revisionato nel 2014 utilizzando la base dati del periodo d'imposta 2012, compresi quelli utili per la costruzione dei valori soglia relativiagli indicatori di coerenza.

Il costo medio per litro del carburante, al netto dell'IVA, relativo al periodo d'imposta 2015 è risultato nettamente inferiore a quello medio del 2012 su cui è stato costruito l'indice di coerenza relativo al "costo per litro del carburante consumato nel periodo d'imposta"


Novità Categoria Trasporti luglio 2016

Anomalie nello Studio di Settore dell'Autotrasporto
Campania: ACaM pubblica la procedura di assegnazione per 97 autobus
Rinnovato il contratto collettivo per autonoleggio, soccorso stradale e parcheggi
Decreto "Investimenti 2016" firmato dal Ministro dei Trasporti Delrio
Francia: distacco dei lavoratori nel settore dei trasporti, le nuove regole
Diminuiscono gli incidenti mortali sulle autostrade con coinvolgimento dei TIR
Arrivano i contributi per mare e ferrobonus, problemi per decontribuzione autisti su internazionale
Precisazioni sui corsi di qualificazione iniziale e formazione periodica per conducenti professionali
Trasporti Eccezzionali – Aggiornamento oneri di istruttoria dal 1° agosto 2016

Per maggiori informazioni

Per cogliere questa opportunità, o richiedere maggiori informazioni, è sufficiente compilare questo modulo e sarete ricontattati.

Sei associato? *

Please wait...

News correlate

Share This