Torna all'elenco

Autoriparazione: i tariffari consigliati per il 2020

14 Aprile 2020

Al fine di dare un’informazione sull’andamento dei prezzi del settore, la nostra associazione insieme a CNA Modena ha realizzato, dopo un’attenta analisi di settore, dei consumi e dell’inflazione e attraverso un confronto con i vertici nazionali, un listino di tariffe manodopera consigliate per tutto il settore. Abbiamo rilevato che mediamente le imprese hanno apportato incrementi molto contenuti ai prezzi praticati, in quanto il perdurare della critica situazione economica e il ridotto potere d’acquisto dei consumatori dei servizi di riparazione stanno determinando una stagnazione dei fatturati.

Per le prestazioni di gommista si segnala una significativa crescita del mercato on-line del pneumatico, pertanto si suggerisce di incrementare la prestazione del montaggio pneumatici quando questi sono forniti dal cliente; questo per compensare il mancato margine normalmente ricavato dalla prestazione di vendita e montaggio degli pneumatici.

Per il comparto carrozzeria rilevando alcuni incrementi dei costi generali (smaltimento rifiuti, materie prime ecc.) in considerazione di un mercato complessivamente in calo determinato in particolare dalla riduzione dei sinistri, dalla maggiore competizione tra le imprese innescata dalle compagnie di assicurazione e dalla tendenza più diffusa alla non riparazione se il veicolo può circolare, si consiglia di adeguare le voci di costo inerenti i materiali di consumo.

Ricordiamo, che da alcuni anni a questa parte, non è possibile fornire alle imprese cartelli con prezzi prestabiliti, in quanto ciò viola le leggi che disciplinano la libera concorrenza di mercato; (legge Antitrust).

In allegato:

– Tariffe Meccatronici
– Tariffe Carrozzeria
– Tariffe Gommisti

 

Per maggiori informazioni

Francesco Po
categoria Autoriparazione
francesco.po@lapam.eu
. 059 893111

Allegati

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"

    News correlate

    Share This