Torna all'elenco

Autotrasporto: fermo al Porto di Genova il 2 e 3 novembre

26 Ottobre 2017
Si informia che le associazioni di categoria degli Autotrasportatori Cna-Fita, Confartigianato Trasporti, Fai-Conftrasporto, Trasportounito, dopo aver ascoltato gli autotrasportatori presenti nell’incontro svoltosi venerdì 20 Ottobre, hanno deciso di dichiarare il fermo dei servizi di trasporto su gomma nel Porto di Genova nei giorni 2 e 3 Novembre 2017
 
Le ragioni della dichiarazione unitaria del fermo sono indicate nel Comunicato diffuso alla Stampa, che di seguito riportiamo.
"Tempi di attesa al carico insostenibili, lunghe code nei pre-gate terminalistici, blocchi d’area estemporanei, fermi camion tassativi per “cambi turno”; si tratta dei limiti operativi che, in molte aree operative del Porto di Genova e nei Terminal di cornice, stanno causando alle imprese di Autotrasporto l’impossibilità di programmare viaggi e consegne, gravissime perdite di produttività e la diffusione irresponsabile di irregolarità sui tempi di guida e di riposo e della sicurezza stradale.
Gli Autotrasportatori dicono basta. Così non è possibile lavorare, l’esasperazione è troppo forte e la sensazione di non avere alcuna forma di attenzione da parte della comunità portuale è inaccettabile.
Le Associazioni di categoria Confartigianato Trasporti, Cna-Fita, Fai-Conftrasporto, Trasportounito, rappresentando la forte tensione che vive la categoria, hanno deciso di dichiarare il fermo dei servizi di trasporto su gomma nel Porto di Genova nei giorni 2 e 3 Novembre"
 

Per maggiori informazioni

Per cogliere questa opportunità, o richiedere maggiori informazioni, è sufficiente compilare questo modulo e sarete ricontattati.

Sei associato? *

Please wait...

News correlate

Share This