Torna all'elenco

Le nuove “Linee guida” per le attività del benessere

1 Giugno 2021

Sabato 29 maggio il Ministro della Salute, Roberto Speranza, ha emanato un’ordinanza contenente le nuove “Linee guida per la ripresa delle attività economiche e sociali” (ne abbiamo parlato qui). In sostanza le nuove linee guida aggiornano e sostituiscono le “vecchie”, allegate al DPCM del 2 marzo 2021.

Le indicazioni per i servizi alla persona

Le indicazioni contenute nelle nuove “Linee guida” (in gran parte già note ai professionisti del settore ndr.) devono essere rispettate da acconciatori e barbieri, dagli estetisti e dai tatuatori. In particolare il documento, nella sezione dedicata, raccomanda di:

  • Predisporre un’adeguata informazione sulle misure di prevenzione (qui trovate una serie di cartelli scaricabili liberamente ndr.);
  • Consentire l’accesso solo tramite prenotazione e mantenere l’elenco delle presenze per almeno 14 giorni;
  • Può essere rilevata la temperatura corporea, impedendo l’accesso a chi ha più di 37,5°C;
  • I clienti devono trattenersi all’interno del locale per il tempo indispensabile all’erogazione del servizio;
  • Riorganizzare gli spazi per garantire il distanziamento interpersonale di almeno 1mt. tra le postazioni di lavoro e tra i clienti;
  • L’area di lavoro, laddove possibile, può essere delimitata da barriere fisiche;
  • Rendere obbligatoriamente disponibili i prodotti per l’igienizzazione delle mani di clienti e operatori;
  • È consentito la messa a disposizione di più copie di giornali, riviste e altro materiale informativo (da consultare dopo essersi igienizzati le mani);
  • Operatore e cliente devono indossare la mascherina durante tutto il tempo di espletamento del servizio;
  • Per estetisti e tatuatori è obbligatorio l’uso di visiera protettiva e mascherina FFP2 (o superiore);
  • Deve essere garantita una adeguata e frequente pulizia e disinfezione delle superfici di lavoro prima di servire un nuovo cliente;
  • Deve essere garantita una adeguata e frequente pulizia e disinfezione dei servizi igienici;
  • Nei servizi igienici va mantenuto in funzione continuata l’estrattore d’aria;
  • Se le condizioni meteo lo permettono è obbligatorio mantenere aperte porte, finestre e vetrate;
  • Se tecnicamente possibile bisogna escludere la funzione di ricircolo dell’aria dagli impianti di condizionamento;
  • Va garantita la pulizia dei filtri e se tecnicamente possibile aumentare la capacità degli stessi negli impianti di condizionamento;
  • La cassa può essere dotata di barriere fisiche (es: schermi in plexiglass);
  • È bene favorire modalità di pagamento elettroniche;
  • Negli spogliatoi è obbligatorio garantire le distanze di almeno 2 mt. o separare le postazioni con apposite barriere;
  • Sempre negli spogliatoi indumenti e oggetti personali devono essere riposti nella borsa personale;
  • Non bisogna consentire l’uso promiscuo degli armadietti né mettere a disposizione sacchetti per riporre gli effetti personali;
  • È consentito praticare massaggi, previa igienizzazione delle mani e dell’avambraccio;
  • Durante il massaggio il cliente deve indossare la mascherina;
  • Il cliente accede alla doccia abbronzante munito di calzari;
  • Tra un cliente e l’altro la doccia abbronzante deve essere areata e disinfettata la tastiera di comando;
  • Evitare l’uso promiscuo di oggetti e biancheria;
  • I lettini devono essere puliti e disinfettati tra un cliente e l’altro;
  • La biancheria deve essere lavata con acqua calda (70-90°C) e normale detersivo per bucato, in alternativa con acqua fredda e candeggina.

Qui vi riportiamo il documento ufficiale che potete scaricare cliccando sul pulsante con l’icona della freccia, o “download“.

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"

    Per inviare la richiesta, clicca su Invia e attendi il box verde di conferma.
    Riceverai inoltre un'email di riepilogo.

    News correlate

    Share This